Questo sito è attualmente in manutenzione.
Alcune operazioni, come commenti o iscrizione all’area riservata, non sono ora disponibili. Tutte le attività verranno ripristinate quanto prima.

Questo sito è attualmente in manutenzione.

Alcune operazioni, come commenti o iscrizione all’area riservata, non sono ora disponibili. Tutte le attività verranno ripristinate quanto prima.

Skin life blog

Uomo

Le imperfezioni della pelle maschile

I nostri esperti

Philippe DeshayesPhilippe DeshayesDermatologo

Le imperfezioni non sono un problema che riguarda solamente la pelle degli adolescenti: anche gli uomini lamentano spesso di avere imperfezioni cutanee. Ecco i consigli del dermatologo Philippe Deshayes per liberare la pelle del viso da questi antiestetici difetti.

L’uomo ha i suoi difetti

Sebbene non sia piacevole da sentire, alcuni problemi della pelle sono dovuti al fatto di essere uomo. Come spiega il Dott. Deshayes "Spesso le imperfezioni sono causate dalla follicolite - l’infezione dei follicoli piliferi -, provocata dalla rasatura". Ma ci sono altri fattori in gioco, tra cui la maggiore secrezione del sebo su tutta la superficie del viso per la presenza di ghiandole sebacee più numerose ed attive nella pelle maschile.

I gesti migliori da adottare

Cosa fare, quindi, per sbarazzarsi delle imperfezioni? Il Dott. Deshayes raccomanda una rasatura frequente, ma fatta con dolcezza: "Assicurarsi di radersi solamente nella direzione del pelo utilizzando un prodotto privo di sapone e con agenti antibatterici”. E, soprattutto, non esagerare con il dopobarba! Molti di essi, infatti, contengono alcol, che potrebbe aggredire maggiormente la pelle.

A ciascun problema il suo trattamento

Abbiamo visto qual è la tecnica per una corretta rasatura, ma questo non basta per risolvere il problema. Se si hanno imperfezioni, infatti, è anche necessario prendersi cura della pelle grassa, responsabile dell’eccessiva produzione di sebo. Il Dott. Deshayes presenta la soluzione in due semplici passaggi: “innanzitutto, purificare la pelle utilizzando gel senza sapone e con attivi esfolianti che permettono di evitare l’ostruzione dei pori per l’eccessiva presenza di sebo e di pelle morta. Successivamente, è indicato l’utilizzo di un prodotto contenente acido salicilico, noto anche per la sua efficacia antibatterica. Se si vuole evitare l’effetto lucido sul viso, il consiglio è di scegliere una texture dall’effetto mat. Assicurarsi, inoltre, che il prodotto contenga attivi idratanti, in modo da ammorbidire la pelle.

Rilassatevi

Adottare il giusto trattamento per la pelle non basta ad eliminare le imperfezioni. Alcune abitudini, infatti, aggravano questo problema cutaneo. Tanto per cominciare - come se non lo si sapesse già -  il fumo fa male. "Uno degli effetti del tabacco è di trattenere il sebo", avverte il Dott. Deshayes. "Il fumo può causare l'acne in modo permanente". Ma vi è anche un fattore psicologico. La pelle grassa si manifesta in due modi distinti: con aloni lucidi o con zone arrossate soggette ad imperfezioni. "A causa dello stress, la pelle del viso è soggetta in modo alternato ad entrambe queste manifestazioni”. Così, una volta che la pelle è pulita, rasata sarà trattata, rimarrà solo un’altra cosa da fare: rilassarsi.