Skin life blog

Anti-età

Macchie cutanee:
consigli professionali per correggerle.

I nostri esperti

Letizia CarnevaleLetizia CarnevaleMake-up artist Internazionale

Dr Joelle SebaounDr. Joëlle SebaounDermatologa

Se tentare di ottenere un colorito ideale a volte sembra la ricerca del Santo Graal, è il momento per voi di scoprire i segreti dei professionisti. Adottate i gesti corretti per agire sulla qualità della vostra pelle e nascondere le macchie cutanee. Ecco a voi i consigli degli esperti!

I trattamenti per correggere a lunga durata

Joëlle Sebaoun, dermatologa, ci ricorda che esistono diversi tipi di macchie. "Il vostro dermatologo può determinare la loro natura e le loro origini e orientarvi verso un trattamento specifico. Ma esistono anche trattamenti cosmetici che, utilizzati quotidianamente, permettono di ridurre visibilmente questi segni. Per rendere omogeneo il colorito, un trattamento mirato contro diversi tipi di macchie e una protezione solare adeguata agiscono in maniera duratura.

Suggerimenti per nascondere nell’immediato

Letizia Carnevale, truccatrice professionista, ci offre i suoi trucchi per uno "speciale camouflage invisibile". Nascondete le vostre macchie con un trucco discreto ma di grande efficacia per una luminosità istantanea. "Il primo consiglio", ci confida la nostra esperta di trucco "è idratare bene il viso con il vostro trattamento quotidiano!". In ogni caso, scegliete una crema formulata per ridurre il rischio di allergia, adatta per pelle sensibile e applicatela sistematicamente. Per il make-up, scegliete un prodotto correttore con un’alta concentrazione di pigmenti. Preferite fondotinta fluidi e leggeri o pratici stick da tenere sempre a portata di mano. La tecnica consiste nel prelevare il prodotto con la punta delle dita e stenderlo con movimenti circolari sul dorso della mano. "Questo permette di scaldare il prodotto, rendendolo più leggero e più facile da applicare" continua la nostra truccatrice professionista. "A questo punto potete stendere il fondotinta con le dita sulle zone prive di macchie. Sulle macchie visibili picchiettate il prodotto, sempre con la punta delle dita, per applicarne una quantità maggiore. Se la macchia è piccola, impregnate di correttore un cotton fioc e applicatelo sulle singole macchie, come se steste dipingendo un quadro impressionista". Per completare la vostra opera, il segreto finale è quello utilizzare un fazzoletto. Staccate solo un velo e applicatelo sulla zone che avete corretto per assorbire l'eccesso di prodotto. Per un make-up naturale ci si può fermare qui! Sono serviti solo pochi minuti per migliorare la vostra carnagione. Ultimo tocco: puntate su un rossetto brillante o un trucco smoky per i vostri occhi.