Skin life blog

Anti-età

Suggerimenti per ridurre gli effetti della menopausa sui disturbi del sonno

I disturbi del sonno possono essere causati da molti fattori e circostanze, e, per alcune donne, l'inizio della menopausa può contribuire ad avere un sonno irregolare. Ecco alcuni consigli per dormire sonni più tranquilli.

Quando dormire bene è difficile, si pensa spesso a problemi di ansia, stress, troppa caffeina, oppure un cattivo materasso. La menopausa è talvolta aggiunta a questa lista. La causa: i cambiamenti ormonali che possono provocare vampate di calore o sensazioni più intense o frequenti di ansia. Per riscoprire lunghe notti di sonno profondo:

- Allenarsi regolarmente. Fare attenzione a non esercitarsi solo prima di coricarsi, perché gli effetti energizzanti a quell'ora possono essere controproducenti.
- Andare a letto ogni notte alla stessa ora, per quanto possibile.
- Evitare l'eccesso di caffeina.

All’interno della dieta, il consumo di latte caldo o tisane (soprattutto camomilla) prima di coricarsi può portare risultati soddisfacenti. Anche il tacchino e il pesce sono alimenti indicati per favorire un sonno ristoratore

I prodotti consigliati