Come ridare vitalità alla pelle dopo il parto con il multimasking

Senti che la tua pelle ha bisogno di coccole e attenzioni dopo la nascita del bebè? Scopri in che modo il Multimasking può aiutarti a far risplendere la pelle del viso anche in un periodo di cambiamento come quello vissuto da neomamma.

Il Multimasking è adatto alle neo mamme?


Nel mondo del beauty, blogger ed esperti non smettono di parlare del Multimasking: il trattamento di bellezza che prevede l’utilizzo di diverse maschere per il viso, è un ottimo modo per trattare con accuratezza ogni zona del viso e ogni specifica condizione, come pelle grassa, secchezza e imperfezioni. E da stanca neomamma, probabilmente ti capiterà di sentire la tua pelle cambiare settimana dopo settimana. Seguendo alcune semplici indicazioni, puoi combinare le maschere e utilizzarle sulle diverse zone del viso, integrandole nella tua routine di bellezza per ritrovare il tuo splendore. Naturalmente, se stai allattando, consulta il tuo medico prima di iniziare un nuovo trattamento per la pelle.

Come scegliere i prodotti per il Multimasking


La dottoressa Erin Gilbert, consulente di Vichy, ci ha dato alcune indicazioni per la scelta delle maschere viso. Per scegliere la maschera più adatta al proprio tipo di pelle, è necessario considerare le condizioni che si vogliono trattare. Se hai notato che la tua pelle è diventata visibilmente più secca o più sensibile dopo la gravidanza, scegli una maschera idratante per ristabilire il giusto livello di idratazione sotto la sua superficie cutanea. Se invece dopo il parto i pori ostruiti sono diventati un problema, una maschera all’argilla è ideale per rimuovere impurità ed eccesso di sebo, mentre una maschera esfoliante ti aiuta a rimuovere le cellule morte, facendo apparire la pelle rinfrescata e splendente”.

È molto importante applicare la maschera adatta a seconda del problema specifico. Sei hai la pelle normale o mista, inizia applicando sulla zona T e sulle aree del viso più grasse o unte un strato di Maschera Argilla purificante di Vichy, formulata con argilla caolino, passandola su naso, mento e fronte. Poi, prenditi cura dell’incarnato spento sulla zona delle guance con una maschera formulata con AHA per esfoliare la pelle, come la Maschera Gommage illuminante di Vichy.

Per la pelle secca e dal colorito spento, prova un doppio masking. Inizia con la Maschera Gommage illuminante, formulata con finissime particelle di pietre vulcaniche, per risvegliare il tuo colorito radioso: applicala su tutto viso, lasciando in posa per 5 minuti prima di risciacquare. Quindi applica la Maschera Minerale dissetante di Vichy, arricchita di vitamina B3, per mantenere l’idratazione e dare sollievo alla pelle. Puoi rimuovere la maschera dopo il tempo di posa oppure puoi tenerla per la notte, per un’idratazione più intensa (lasciare solo se scritto sul pack, sennò eliminare).

Le maschere minerali di Vichy sono tutte formulate tenendo conto della sensibilità della pelle! Da neomamma forse ti sembrerà un miracolo riuscire a trovare 5 minuti tutti per te, ma dedicare alla tua pelle queste piccole attenzioni ti aiuterà a farti apparire al meglio.

I nostri prodotti

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

go to top