È davvero possibile avere una pelle perfetta?

Ti sei mai seduta davanti allo specchio per studiare ogni più piccola rughetta? Non sei la sola! Avere una pelle senza imperfezioni può essere difficile ma non è impossibile.


Gli elementi da considerare possono essere influenzati dall’età, dall’origine, dalla cultura e perfino dalle ultime tendenze in fatto di bellezza. Per Roland Bazin, specialista nella valutazione scientifica per la Ricerca L’Oréal, una pelle perfetta «ha una grana uniforme e regolare, come quella di un bambino, senza pori visibili. Non ha segni o capillari a vista ed è dotata di un colorito luminoso e omogeneo».

Ad ogni età la sua pelle


Non riesci a capire l’età della tua nuova collaboratrice? Una possibilità è quella di basarti sulla percezione che hai della sua pelle. Secondo gli studi scientifici della Ricerca L’Oréal, la qualità della pelle è il primo fattore considerato per stabilire l’età di una persona. Le donne con una pelle impeccabile sono percepite come più giovani di 5 anni e quelle con un incarnato luminoso dimostrano fino a 10 anni meno rispetto alla loro età. Allo stesso modo, alcuni fattori possono far apparire più vecchi: l’esposizione al sole, il fumo, l’inquinamento e una pulizia del viso non adeguata fanno sì che la pelle appaia ispessita, spenta o trascurata. La scelta migliore? Diminuire o smettere del tutto di fumare, proteggerti dai raggi UV e idratare la pelle ogni giorno.

Un piccolo massaggio per una pelle dall’aspetto più giovane


Un trucco semplice per una pelle perfetta? Tonificarla con un massaggio facciale rinvigorente. Roland Bazin ci ha rivelato il suo segreto. Applica la tua crema idratante su tutto il viso e stendila con movimenti liscianti dal centro verso l’esterno. Poi, pizzica entrambi i lati del viso, dal mento fino alle orecchie, muovendoti gradualmente verso l’alto, fino alla fronte. Questa semplice tecnica stimola l’epidermide e illumina il colorito.
Ricorda che anche dormire bene è importante per dare energia e splendore alla pelle: leggi il nostro articolo dedicato al riposo notturno.


La Redazione

I nostri prodotti

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Viso

Pelli mature: come contrastare gli effetti della menopausa.

Quando vediamo comparire qualche ruga intorno agli occhi, diamo la colpa al nostro carattere gioioso e sorridente. E quando intorno alla bocca iniziano a comparire delle linee sottili, ci diciamo che sono causate dalle nostre risate. Ma a partire dai 45-50 anni, è tutta un'altra cosa... e quando la menopausa comincia a modificare i volumi del viso, non siamo più obbligati a lasciarla fare.

Leggi l’articolo

go to top