I cibi migliori per prendersi cura della pelle matura

E se il segreto per apparire radiose e bellissime a 60 anni passasse anche per il piatto? Le pelli mature hanno bisogno di attenzioni speciali. Alleggerisci il corpo e lo spirito con i consigli “à la carte” della nostra nutrizionista.


Secondo la dottoressa Martine Pellaë, nutrizionista, la ricetta segreta per una bella pelle è legata anche agli alimenti che si consumano. «La menopausa innesca dei cambiamenti fisiologici importanti e l’alimentazione, se modificata adeguatamente, aiuta a compensare alcune carenze di nutrienti e a limitare l’aumento di peso».

Sapevi che dopo la menopausa, il coefficiente di assorbimento del calcio diminuisce del 30% e il bisogno di vitamina D raddoppia? È per questo motivo che per le ossa è importante assumere il calcio, presente in tutti i prodotti caseari (come formaggi e yogurt, anche in quelli leggeri) e la vitamina D (presente nel salmone, nel tonno e nei crostacei).

La pelle secca ha bisogno di lipidi


L’obbiettivo è aumentare l’apporto di acidi grassi essenziali, come gli Omega-3 e 6. Florance Benech, Direttrice dei Laboratori L’Oréal Cosmétique Active, lo conferma: «I lipidi contribuiscono al rinforzamento della barriera cutanea». Un’azione ancora più utile, dal momento che l’età è responsabile del rallentamento del metabolismo della pelle, fenomeno che la fa apparire meno soda, meno liscia, più secca e opaca.

Uno studio clinico condotto dalla Ricerca L’Oréal ha dimostrato che la secchezza della pelle è uno dei segni più visibili della menopausa: la pelle, infatti, subisce una carenza di lipidi anche del 57%.

La lista della spesa per una bella pelle


Precisa la dottoressa Pellaë: «L’obiettivo è raggiungere un buon equilibrio tra Omega-3 e Omega-6. I prodotti alimentari industriali ricchi di olio di girasole e gli alimenti di origine animale contengono molti Omega-6, a scapito di Omega-3. È necessario dunque diminuire gli uni a vantaggio degli altri». Concretamente, quali sono dunque gli alimenti che bisogna privilegiare ? Ecco una lista di cibi che non devono mai mancare:

Gli oli e i semi
Olio di colza (da utilizzare con l’olio d’oliva, per un sapore migliore). Olio di lino o olio di semi di lino. Olio di noci, olio di soia, olio di germe di grano.

Al mercato, scegli soprattutto pesci grassi, ma non dimenticare quelli magri
Pesci grassi: salmone, sgombro, aringhe, sardine, tonno, trota, anguilla, alici, ippoglosso, rombo, pesce persico, pesce spada. Pesci magri: sogliola, nasello, merluzzo, pesce rospo, limanda, merluzzo nero, orata, eglefino, baccalà, spigola, luccio, razza, trota di mare, branzino, triglia.

La frutta a guscio da mettere nel tuo cestino della spesa
Noci, nocciole, mandorle, noce di cocco, pistacchi.

Uova, pollame e carne ricchi di Omega-3
Scegli preferibilmente animali allevati all’aria aperta, che possono nutrirsi di erba, semi di lino ed erba medica.

La Redazione

I nostri prodotti

I più letti

Avocados-and-donts-for-healthy-skin

Lifestyle

Avocado - cose da fare e da evitare per una pelle dall’aspetto giovane e sano

Amato dai food blogger di tutto il mondo, con oltre 4.686.153 post e visualizzazioni su Instagram (ebbene sì), l’avocado oggi è un alimento primario nella cucina di ogni foodie che si rispetti. Ma qual è il vero vantaggio di aggiungere alla lista della spesa questo ingrediente che si dice sia miracoloso? Abbiamo chiesto a due esperti, la dottoressa Nina Roos e Raphaël Gruman, quali sono i modi migliori per godere dei benefici che questo frutto offre alla pelle e una spiegazione delle basi scientifiche su cui si fondano.

Leggi l’articolo

Oranges-experts-juicy-tips-for-beautiful-skin

Lifestyle

Arance: i succulenti consigli degli esperti per la bellezza della pelle

Noi tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdura a foglia in quantità sufficiente; ma quando si tratta di assicurare che i nostri livelli di vitamina C rimangano ottimali, l’umile arancia si aggiudica la corona. Oltre a essere ricca di antiossidanti, grandi amici della pelle, un solo frutto, anche di dimensioni inferiori alla media, apporta due terzi della dose giornaliera raccomandata di vitamina C. Abbiamo chiesto consiglio al nutrizionista Raphaël Gruman e alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, su come e perché dobbiamo accrescere la presenza delle arance nella nostra dieta.

Leggi l’articolo

Lifestyle

Invecchiamento cutaneo: i comportamenti che lo favoriscono

In che modo i nostri comportamenti quotidiani influiscono sulla pelle e che cosa possiamo fare per prevenire i loro effetti senza complicarci ulteriormente la vita?La nostra esperta della pelle, Patricia Pineau, Direttrice della comunicazione scientifica della ricerca L'Oréal, ci dà qualche suggerimento.

Leggi l’articolo

Salad-days-how-mushrooms-keep-our-skin-looking-young

Lifestyle

In che modo i funghi aiutano la pelle a mantenere un aspetto sano

Decisamente potenti anche se piccoli. Ricchi di antiossidanti e con un contenuto impressionante di vitamina D, i funghi possono fare meraviglie quando unghie, capelli e pelle perdono vitalità - non abbiamo più scuse per non inserirli il più possibile nella nostra dieta, potendo scegliere tra decine e decine di varietà. Abbiamo chiesto alla dermatologa Nina Roos e al nutrizionista Raphaël Gruman di spiegare perché questo ingrediente fondamentale è così importante per una pelle dall’aspetto sano.

Leggi l’articolo

Salmon-healthy-fats-for-plump-skin

Lifestyle

Salmone: omega 3 per una pelle idratata e rimpolpata

Il salmone dovrebbe essere in cima alla lista della spesa di chi ricerca una pelle dall’aspetto sano e luminoso (vale a dire tutte noi). Abbiamo chiesto consigli alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, e al nutrizionista Raphaël Gruman su come cucinare il pesce grasso che tutti amano, facendoci spiegare anche il perché una buona quantità di omega 3 è fondamentale per una pelle bella.

Leggi l’articolo

go to top