OCCHI STANCHI: RISVEGLIALI DEFINITIVAMENTE

I tuoi occhi hanno un aspetto stanco ultimamente? Quando gli occhi sono luminosi, tutto il viso si illumina. Leggi i nostri suggerimenti per far risplendere nello sguardo la tua luce interiore.

Qual è la causa di occhi stanchi, borse e occhiaie che ti danno quell'aria spenta e stanca?


“Il contorno degli occhi ha un compito arduo” spiega l’esperta Pascale Mora, direttrice della comunicazione scientifica di Vichy. “Le nostre palpebre sono costantemente in movimento, chiudiamo gli occhi circa 10.000 volte al giorno e spesso ci ritroviamo a sfregare e stropicciare gli occhi. La pelle del contorno occhi è più sottile e più elastica rispetto a qualsiasi altra zona”. Tutti questi fattori possono determinare la formazione di rughe d’espressione e segni di stanchezza, nonché la tendenza a disidratarsi. La texture e il colore della pelle cominciano a cambiare e compaiono borse edocchiaie. Risultato? La pelle altera  la capacità di riflettere omogeneamente la luce e quindi perde luminosità.

Struccati delicatamente


Resisti alla tentazione di strofinare gli occhi quando ti strucchi perché potresti far sì che gli occhi abbiano un aspetto stanco. La nostra esperta Annic Lefol-Malosse, Direttrice dell’Intitut Vichy, suggerisce un ottimo metodo per rimuovere il make-up senza strofinare, così potrai proteggere questa zona delicata:
- inumidisci un batuffolo di cotone con lo struccante per occhi
- posalo su palpebre e sopracciglia e tampona delicatamente
- scorri delicatamente in basso in direzione delle ciglia, poi premi di nuovo per sciogliere l’eventuale mascara residuo.

Contorno occhi multi-azione: scegli attivi mirati


I prodotti migliori agiscono sulla texture, sul colore e sulla luminosità della pelle intorno agli occhi. Pascale Mora afferma che è preferibile acquistare prodotti che contengano i seguenti ingredienti:
- vitamina Cg (un derivato della vitamina C), che aiuta a levigare le rughe sottili;
- ingredienti attivi con proprietà anti-pigmentazione, anti-rughe e lenitive, per ridurre la comparsa delle occhiaie;
- caffeina, per ridurre borse e occhiaie.

Gli applicatori morbidi e flessibili in silicone sono ideali per mirare proprio alla zona da trattare. Come spiega Annic Lefol-Malosse, offrono una maggiore precisione rispetto alle dita. Se poi riesci a trovare un prodotto con pigmenti correttivi e perle per una luminosità immediata tuoi occhi, non più stanchi, cominceranno immediatamente a brillare!

Occhi luminosi a lungo


Come vedi, tutto quel che occorre è un po' di cura di te e, prima di accorgertene, i tuoi occhi brilleranno di nuovo. Ti serve ancora un piccolo aiuto?

Esercizio fisico: fare movimento con regolarità è probabilmente il modo migliore per restituire luminosità al viso. L’attività fisica ossigena i tessuti e stimola la circolazione sanguigna, anche attorno agli occhi, aiutando a combattere le occhiaie.

Mangia in modo corretto: consuma alimenti ricchi di acidi grassi essenziali e bevi acqua in abbondanza. Queste azioni possono aiutarti a ridurre gli effetti dell'eccessivo riscaldamento o dell'aria condizionata negli ambienti, responsabili delle rughe sottili dovute alla disidratazione.

Automassaggio: concediti un ottimo massaggio drenante a casa, quando ti svegli con gli occhi stanchi e gonfi o la sera per rilassarti. Premi leggermente con il dito medio sull’angolo interno dell’occhio, in basso a metà dell’occhiaia, in alto sotto le sopracciglia e poi sulle tempie.

I nostri prodotti

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

go to top