Pelle sensibile: in estate utilizza una crema leggera

In estate, la pelle sensibile ha bisogno di un’attenzione tutta particolare e di un trattamento viso specifico.

Chi ha detto che la pelle sensibile non può andare in vacanza? Sentire i raggi del sole che accarezzano il viso, immergersi dalla testa ai piedi nell’acqua calda del mare, fare una passeggiata in bicicletta con i capelli al vento… Con i consigli di Loubna Id Said, esperta in dermo-cosmetica, potrai goderti senza pensieri questi semplici piaceri estivi.

In estate, pelle sensibile a viso scoperto


La sensibilità della pelle può essere una condizione influenzata da stress, fattori ambientali (vento, sole, sbalzi di temperatura, aria condizionata, inquinamento). Per prepararti correttamente all’estate è necessario, per prima cosa, rinforzare il film che protegge la pelle nelle giornate di sole: «È fondamentale utilizzare prodotti formulati appositamente! La dicitura “pelle sensibile” non deve mancare mai sulla confezione dei prodotti».

Unire leggerezza ed efficacia


La pelle sensibile “tira” e pizzica ad ogni stagione. Non concede nessuna tregua nemmeno in estate, quando fa caldo e ha bisogno di essere ben idratata. Soprattutto in questa stagione, infatti, la pelle perde il suo contenuto di acqua. E’ importante scegliere un trattamento dalla texture leggera, come un fluido o un’emulsione dall’intensa azione idratante.

Mai senza la protezione solare


In estate, l’altro grande nemico della pelle sensibile è il sole. Completa il trattamento idratante con una crema solare specifica per il viso.

“Vaporizza” sulla pelle una sensazione di freschezza e comfort


Sulla spiaggia le vere protagoniste sarete tu e la tua acqua termale! Ecco l’ultimo, ma prezioso, consiglio di Loubna Id Said. Un’acqua termale ricca di minerali permette di dare sollievo alla pelle anche a quella sensibile, che tende ad arrossarsi a causa del caldo, della sabbia e dell’acqua di mare. Vaporizzane un po’, lasciandola in posa per qualche secondo. Come sempre, procedi con gentilezza: tampona - non sfregare - il viso per asciugarlo e applica il trattamento idratante con dei delicati massaggi circolari.

La Redazione

I nostri prodotti

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

go to top