Scopri come vivere bene e allontanare lo stress

Vivere lentamente è grandioso, ma non è per tutti.

Che tu stia combattendo contro lo stress in ufficio o con una vita domestica caotica o se vuoi solo provare a ritagliarti 5 minuti per te stessa durante la giornata, leggi i nostri consigli “anti-sensi di colpa” per far combaciare il tuo stile di vita con lo stile che vuoi per la tua vita, così da dare il massimo in ogni momento, senza sentirti stremata.

Spesso, le cattive abitudini ricorrenti o la mancanza di soluzioni efficaci contro lo stress possono influenzare il nostro benessere, quello della nostra pelle e il nostro stato mentale in generale. Lavoro, bambini, famiglia, soldi… Possiamo affermare senza sbagliare che le preoccupazioni, quotidiane e non, possono avere qualsiasi forma e dimensione. L’errore che possiamo fare in situazioni come queste? Quello di pensare che esista una sola soluzione a tutti i problemi e che funzioni per ogni donna. Il primo passo da compiere è capire cosa ti dà la giusta carica e ti permette di reagire. Se, come succede a tanti, a volte ti senti colpevole o stressata a causa del tuo lavoro, della tua famiglia, dei tuoi amici o addirittura per il tuo stile di vita, dai un’occhiata al nostro manifesto anti-stress qui sotto e lasciati ispirare. Dopotutto, tu sei la tua prima priorità!

I 5 COMANDAMENTI PER VIVERE BENE

1. Rispetta il tuo ritmo biologico


Scoprire se sei mattiniera come un’allodola o un gufo notturno è la chiave per trovare un’armonia per il tuo corpo, alla velocità ideale per te. Ognuno di noi ha il proprio unico ritmo, per questo, oltre ad assicurarti di dormire abbastanza (più del 35% di noi dorme meno di 7 ore a notte[1])
, cerca di scoprire qual è per te il momento ideale per fare le attività che più ti piacciono e che ti rilassano. Ami la palestra? Prova ad allenarti di prima mattina invece che dopo il lavoro. Allo stesso modo, se devi sempre affrettarti a preparare il tuo pranzo al mattino, prova a farlo come ultima cosa la sera prima di andare a letto.

2. Fai attenzione al tuo tipo di pelle, in ogni stagione


Pochi di noi hanno lo stesso tipo di pelle in estate e in inverno, per questo è importante considerare i cambiamenti che avvengono nel nostro corpo nel corso delle stagioni. La pelle che si squama e si spela in inverno può diventare grassa e a tendenza acneica in estate, quindi non dimenticare di osservare ogni cambiamento della pelle e adattare di conseguenza la tua routine di trattamento, se necessario. Fai particolare attenzione all’esposizione al sole: secondo il New York Medical Center, infatti, oltre l’80% dell’invecchiamento cutaneo è dovuto a fattori esterni (il cui insieme è conosciuto come esposoma), che includono primariamente i raggi UV. Alla fine della giornata, una pelle luminosa e dall’aspetto sano è sinonimo di un’efficace risposta allo stress: esattamente il tipo di incoraggiamento di cui abbiamo bisogno.

3. Mangia bene per vivere bene


La relazione che abbiamo con il cibo è un indicatore chiave di come il nostro corpo reagisce allo stress e all’ansia della vita frenetica. Imparare ad ascoltare i segnali che ci invia il nostro corpo quando ha fame è fondamentale per mantenere un buon livello di energia. Evita il calo di zuccheri di metà pomeriggio bevendo abbastanza acqua – una strategia efficace per aiutarti a regolare i morsi della fame – e impegnati a integrare frutta e verdura ricche di polifenoli dalle proprietà anti-invecchiamento in almeno un pasto al giorno. Uno smoothie al mirtillo a colazione, una fresca e croccante insalata a pranzo o delle verdure al vapore come contorno per la cena: scegli secondo il tuo gusto, ma per una pelle che risplende di energia, è fondamentale includere sempre una porzione di vegetali.

4. Concediti le giuste ore di sonno


Alcuni di noi hanno bisogno di dormire almeno 7 ore, altri 9. In ogni caso, andare a dormire (e svegliarsi) all’orario ideale per il nostro orologio biologico – vedi il comandamento #1 – è una delle cose più importanti che possiamo fare per mantenere il benessere del nostro organismo. Oltre il 54%[1] vive episodi di insonnia almeno una volta a settimana, dunque per evitare di essere colpita da quella sensazione di stanchezza e indolenzimento non appena arrivi in ufficio, prova questa strategia: per una settimana, anticipa il riposo serale di 15 minuti ogni giorno, fino a che non troverai il tuo orario ideale. E sì, devi mettere in pratica questa tecnica anche nel weekend: credi a noi, sarai così piena di energia che non avrai bisogno di restare a letto nemmeno un minuto di più!

[1] http://holykaw.alltop.com/wp-content/uploads/2013/06/College_sleep1-e1372265624562.png

5. Scegli lo sport più adatto al tuo stile di vita


A proposito di comandamenti, parliamo anche di luoghi di culto. Il tuo corpo è come un tempio, non c’è dubbio, per questo trovare l’attività fisica più adatta per aiutarti a eliminare lo stress alla fine di una lunga giornata è fondamentale. Se preferisci un approccio più lento e rilassante, prova attività dolci come il nuoto o lo yoga, che fanno bene sia al corpo che allo spirito. Se invece il tuo stile di vita è più attivo, discipline come il CrossFit o lo spinning ti faranno tornare a casa (o arrivare in ufficio) piena di energia e con la mente libera: un modo perfetto per iniziare, o concludere, una giornata piena di impegni. Le endorfine, infatti, sono il miglior energizzante naturale!

I nostri prodotti

I più letti

Avocados-and-donts-for-healthy-skin

Lifestyle

Avocado - cose da fare e da evitare per una pelle dall’aspetto giovane e sano

Amato dai food blogger di tutto il mondo, con oltre 4.686.153 post e visualizzazioni su Instagram (ebbene sì), l’avocado oggi è un alimento primario nella cucina di ogni foodie che si rispetti. Ma qual è il vero vantaggio di aggiungere alla lista della spesa questo ingrediente che si dice sia miracoloso? Abbiamo chiesto a due esperti, la dottoressa Nina Roos e Raphaël Gruman, quali sono i modi migliori per godere dei benefici che questo frutto offre alla pelle e una spiegazione delle basi scientifiche su cui si fondano.

Leggi l’articolo

Oranges-experts-juicy-tips-for-beautiful-skin

Lifestyle

Arance: i succulenti consigli degli esperti per la bellezza della pelle

Noi tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdura a foglia in quantità sufficiente; ma quando si tratta di assicurare che i nostri livelli di vitamina C rimangano ottimali, l’umile arancia si aggiudica la corona. Oltre a essere ricca di antiossidanti, grandi amici della pelle, un solo frutto, anche di dimensioni inferiori alla media, apporta due terzi della dose giornaliera raccomandata di vitamina C. Abbiamo chiesto consiglio al nutrizionista Raphaël Gruman e alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, su come e perché dobbiamo accrescere la presenza delle arance nella nostra dieta.

Leggi l’articolo

Lifestyle

Invecchiamento cutaneo: i comportamenti che lo favoriscono

In che modo i nostri comportamenti quotidiani influiscono sulla pelle e che cosa possiamo fare per prevenire i loro effetti senza complicarci ulteriormente la vita?La nostra esperta della pelle, Patricia Pineau, Direttrice della comunicazione scientifica della ricerca L'Oréal, ci dà qualche suggerimento.

Leggi l’articolo

Salad-days-how-mushrooms-keep-our-skin-looking-young

Lifestyle

In che modo i funghi aiutano la pelle a mantenere un aspetto sano

Decisamente potenti anche se piccoli. Ricchi di antiossidanti e con un contenuto impressionante di vitamina D, i funghi possono fare meraviglie quando unghie, capelli e pelle perdono vitalità - non abbiamo più scuse per non inserirli il più possibile nella nostra dieta, potendo scegliere tra decine e decine di varietà. Abbiamo chiesto alla dermatologa Nina Roos e al nutrizionista Raphaël Gruman di spiegare perché questo ingrediente fondamentale è così importante per una pelle dall’aspetto sano.

Leggi l’articolo

Salmon-healthy-fats-for-plump-skin

Lifestyle

Salmone: omega 3 per una pelle idratata e rimpolpata

Il salmone dovrebbe essere in cima alla lista della spesa di chi ricerca una pelle dall’aspetto sano e luminoso (vale a dire tutte noi). Abbiamo chiesto consigli alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, e al nutrizionista Raphaël Gruman su come cucinare il pesce grasso che tutti amano, facendoci spiegare anche il perché una buona quantità di omega 3 è fondamentale per una pelle bella.

Leggi l’articolo

go to top