Vitamine per una pelle radiosa

Lo sai già: non c’è niente di meglio di un frullato fresco per mantenere intatte le proprietà delle vitamine contenute in frutta e verdura e per assimilarle in modo ottimale.

Scegli gli ingredienti che preferisci tra queste principali fonti di vitamina A, C ed E, spremili o mixali tra loro e offri un fresco concentrato di vitamine alla tua pelle, è un ottimo modo per preservare il suo benessere!

Vitamina A: un valido alleato per la pelle secca


- Carote
- Cavolo riccio
- Melone di Cantalupo
- Pomodori
- Pompelmo

Vitamina C: stop alle macchie scure


- Papaya
- Fragole
- Ananas
- Arance
- Kiwi

Vitamina E: migliora la funzione barriera della pelle


- Semi di girasole
- Mandorle
- Avocado
- Mirtilli rossi
- Lamponi

Un ultimo consiglio: per dare al tuo concentrato di Vitamina A ancora più energia, puoi aggiungere il latte e preparare un delizioso milk-shake!

Ci auguriamo di averti dato una buona ragione per fare una bella scorta di frutta e verdura!

Il consiglio della nostra nutrizionista

expert Dr Veronique Lebar“Le vitamine A, C ed E sono conosciute per essere un mix di benessere. E questo è vero anche per la nostra pelle: la Vitamina A regola la cheratinizzazione del derma e dell’ipoderma, per contrastare la secchezza, le rughe e affinare la texture della pelle. La Vitamina C è un potente antiossidante che stimola la sintesi del collagene e regolala produzione di melanina, responsabile della comparsa di macchie scure. La Vitamina E ha proprietà antiossidanti e lenitive ingrado di proteggere la pelle contro l’aggressione degli agenti esterni.”

Dott.ssa Véronique Lebar, Nutrizionista e Cosmetologa

I nostri prodotti

22640Peeling00NewIDEALIAvisageAnti-età

Nuovo

Peeling

IDEALIA

Peeling

Trattamento notte

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

go to top