OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

3 COSE CHE NON SAPEVI SULLE MACCHIE DELLA PELLE CON IL DR. LUIS CAMPOS

Le macchie cutanee sono un problema che colpisce molte donne. Scopri con il Dr. Campos cosa sono, come prevenirle e come trattarle nel migliore dei modi.

LE MACCHIE NON SONO TUTTE UGUALI

3 COSE CHE NON SAPEVI SULLE MACCHIE DELLA PELLE CON IL DR. LUIS CAMPOS
Luis Campos Martinez


Esistono diverse tipologie di macchie della pelle:
-       Melasma
Iperpigmentazioni causate da squilibri ormonali o all’assunzione di alcuni farmaci, come la pillola anticoncezionale, dal momento che si manifestano prevalentemente sul viso delle donne in gravidanze e in generale delle donne in età fertile.
-        Lentigo e Cheratosi (o macchie solari)
La lentigo senile è un fenomeno dovuto alla sovrapproduzione di melanina nella pelle meno giovane che si manifesta con la formazione di macchie scure prevalentemente su mani e viso. 
Si tratta di una condizione estetica non preoccupante dovuta a esposizioni solari prolungate e scorrette, che hanno provocato in passato delle scottature nelle aree del corpo più esposte.
-        Lentiggini ed efelidi
Tipiche delle pelli molto chiare, sono piccole iper-pigmentazioni dovute a fattori genetici, che si manifestano come macchioline di colore più scuro distribuite più o meno uniformemente in alcune aree del corpo. 
Benché molti tendono a considerarle la stessa cosa, in realtà lentiggini ed efelidi sono due fenomeni differenti.
Le prime sono dovute a un’eccessiva proliferazione di melanociti, si presentano sin dalla nascita e possono manifestarsi in tutto il corpo.
Le efelidi, al contrario, risultano molto più evidenti in seguito all’esposizione ai raggi UV, mentre tendono a scomparire durante i mesi invernali dove l’esposizione al sole è meno frequente.  
Benché le lentiggini siano effettivamente delle macchie della pelle, vogliamo sottolineare come queste non debbano essere considerate degli inestetismi sulla quale dover intervenire ma anzi, una caratteristica identificativa della persona.

A COSA È DOVUTA LA COMPARSA DELLE MACCHIE SULLA PELLE?

Il sole è il principale responsabiledella loro insorgenza. I raggi ultravioletti interferiscono infatti con la melanogenesi, ossia il meccanismo che porta alla sintesi della melanina (il pigmento che colora la nostra pelle), con incremento della produzione di quest’ultima e la conseguente comparsa della lentigo solare.
All'origine della comparsa delle macchie sul viso, però, può esservi anche uno squilibrio ormonale, tipico ad esempio durante un periodo delicato come la gravidanza o la menopausa. Il melasma, più nello specifico, è causato da un accumulo eccessivo di melanina e si manifesta come disturbo della cute legato a questo tipo di squilibrio.
 

SFATIAMO IL MITO: LE MACCHIE POSSONO ESSERE REVERSIBILI

Fortunatamente i trattamenti skincare vengono in nostro soccorso. Alcuni attivi, infatti, hanno la capacità di migliorare l’aspetto delle macchie sulla pelle. Vediamo quali sono quelli che non possono mancare nella tua skincare routine:

Niacinamide [B3]
Anche nota come Vitamina B3, la Niacinamide riveste un ruolo importante nel lenire e aiutare a ripristinare la barriera cutanea. È uno degli ingredienti cosmetici più utilizzati nelle formule skincare per pelle a tendenza acneica, arrossata e con discromie cutanee. Prodotti che la contengono possono essere utilizzati tutto l’anno: in estate per un effetto protettivo contro i danni delle radiazioni ultraviolette, in inverno per effetto reidratante e protettivo contro gli agenti atmosferici.

Acido Glicolico
L'​Acido Glicolico è un attivo riconosciuto nel campo dermo-cosmetico per la sua azione esfoliante. La sua efficacia agisce nello strato superficiale della pelle attraverso un'azione esfoliante per correggere la visibilità delle macchie scure esistenti per un incarnato più omogeneo e luminoso. Nel caso in cui si faccia ricorso ad un trattamento a base di acido glicolico non bisogna mai dimenticare di applicare subito dopo una crema con un alto fattore di protezione.
Finora abbiamo parlato di trattamenti per intervenire sulle macchie già presenti sulla pelle ma la cosa più importante rimane sempre la prevenzione e la protezione solare è il primo gesto da integrare nella propria skincare routine. Per chi non ama una routine complessa, non ci sono scuse: integrare creme da tutti i giorni con spf 50 permette di introdurre il fattore protezione nel modo più semplice ed efficace.

go to top