OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

SKINCONSULT AI
L’ALGORITMO DI VALUTAZIONE DELLA PELLE AD ALTA PRECISIONE

SkinConsultAI, con la sua Intelligenza Artificiale, identifica le priorità della tua pelle e ti consiglia il tuo protocollo skincare personalizzato.

FAI IL TEST E OTTIENI 10 € DI SCONTO E DUE CAMPIONI OMAGGIO*

*Buono sconto valido fino al 15/08/2022 del valore di 10€ per l’acquisto di 1 prodotto Anti-Età tra le gamme Neovadiol e Liftactiv

Skin ageing algorithm logo
Skin ageing algorithm background

5 segreti per avere una pelle perfetta

Scopri i segreti della pulizia del viso per una pelle perfetta

5 segreti per avere una pelle perfetta

Per avere una pelle sempre bellissima, una corretta pulizia del viso è essenziale. Scopri con noi i 5 segreti top per una pelle dall’aspetto radioso e sano, stagione dopo stagione.

1. Struccati con cura prima di detergere il viso

Pensi che rimuovere il trucco sia tutto ciò di cui il tuo viso ha bisogno alla fine di una lunga giornata? Sbagliato! Quando la sera ti dedichi alla tua pelle, ricordati che struccarti è solo il primo step di una corretta routine di pulizia del viso. Alcuni struccanti, in particolare quelli a base di olio, possono lasciare sulla pelle una sensazione di unto, mentre utilizzare solo il detergente a volte non basta per rimuovere tutte le tracce di make-up. Dopo aver pulito accuratamente dal trucco labbra e occhi, utilizza un detergente adatto al tuo tipo di pelle, per pulire il viso e preparare l’epidermide ai trattamenti notte.

2. Detergi il viso accuratamente

In realtà, c’è una grande differenza tra una pelle pulita e una pelle detersa. Chi non utilizza molto trucco potrebbe non aver bisogno di una routine di detergenza completa come chi, invece, è amante del make-up, ma ti sorprenderà sapere quanto l’esposizione quotidiana ai fattori ambientali possa indebolire la pelle. Solo il 20% del processo di invecchiamento è collegabile a caratteristiche genetiche, mentre il restante 80% è da attribuire all’esposoma, ossia a tutti gli effetti causati da fattori cui siamo quotidianamente esposti e che possono stressare la pelle, come, raggi UV, inquinamento e mancanza di riposo. Applicare regolarmente una protezione solare contribuisce a proteggere la pelle ma i solari possono essere molto difficili da rimuovere, soprattutto quelli che hanno una texture opacizzante anti-lucidità. Per rimuovere impurità e particelle di sporco dalla pelle, passa sul tuo viso un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare. Continua detergendo la pelle con un prodotto a base di olio, come Pureté Thermale Olio Micellare Struccante Sublime di Vichy, la cui texture si trasforma in un latte-gel a contatto con la pelle. Massaggia sul viso e risciacqua prima di asciugare tamponando delicatamente con un asciugamano pulito. Le impurità non potranno resistere!

3. Adatta la tua routine di pulizia del viso a seconda della stagione

Se hai la pelle che tende a diventare grassa durante i mesi più caldi, utilizzare un detergente schiumogeno può aiutare a combattere l’eccessiva produzione di sebo. Molti detergenti viso a base d’acqua o in gel, inoltre, contengono astringenti, ingredienti capaci di asciugare la pelle e liberarla dalla sensazione di unto e lucidità. Alcuni dei più comuni ingredienti astringenti sono l’alcol, il cetriolo e l’amamelide. Se la tua pelle diventa più secca durante la stagione fredda, scegli un detergente con una texture cremosa o un latte detergente, ideali per idratare la pelle lasciandola luminosa, anche dopo averla esfoliata e liberata dalle cellule di pelle morta.

4. Scegli il detergente più adatto alla tua pelle

Adattare il tuo regime di bellezza alle diverse stagioni è importante, ma quando si tratta di scegliere il detergente viso è fondamentale considerare anche il tipo di pelle, e optare per quelli in grado di trattare la sua condizione specifica. Se la tua pelle è a tendenza acneica o è particolarmente soggetta alla comparsa di imperfezioni, puoi utilizzare un latte detergente tradizionale e cercare prodotti contenenti ingredienti astringenti come acidi di frutta o amamelide, per eliminare il sebo in eccesso. Per la pelle secca o screpolata, che tende a seccarsi dopo una lunga giornata, è meglio, invece, scegliere un detergente in crema, per evitare che la pelle possa disidratarsi ulteriormente. Scegli ingredienti idratanti come la glicerina o l’Acqua Termale Mineralizzante di Vichy per rinforzare la sua funzione barriera. Per la pelle sensibile, infine, utilizza un’acqua micellare delicata come struccante, meglio se ipoallergenica* (*Formulata per ridurre i rischi di allergia).

5. Non esagerare con la frequenza

Non dimenticare mai di detergere accuratamente la tua pelle a fine giornata, per far sì che i trattamenti notte possano agire efficacemente e darti il massimo risultato, ma non cadere nella trappola di detergere eccessivamente la pelle del viso! In estate, la pelle che tende ad essere più grassa può essere pulita fino a tre volte al giorno, ma come regola generale, raccomandiamo di seguire una normale routine di pulizia del viso al mattino e alla sera, per evitare di privare la pelle dei suoi lipidi naturali.

I nostri prodotti

go to top