OK

OKCancel

Thank you

Close

Caduta temporanea di capelli da stress? Ecco i rimedi

Esiste una correlazione tra lo stress e la caduta temporanea dei capelli. Sei intrappolato in un circolo vizioso fatto di troppo lavoro, poco riposo, poco amore e una chioma meno folta?

Periodi di forte stress con carichi di lavoro pesanti e una vita familiare da gestire possono portarti a più capelli del solito nella spazzola o tra le mani mentre li lavi. Questo potrebbe essere un segnale di allarme che il tuo corpo ti manda per spingerti ad abbassare il ritmo.

Il circolo vizioso dello stress da lavoro

Se la caduta di capelli da stress diventa evidente, può ridurre la tua sicurezza. Fortunatamente, così come la maggior parte dei sintomi dovuti allo stress accumulato (costipazione, mal di testa, insonnia, calo della libido), anche la caduta dei capelli è temporanea, perciò è bene provare a non preoccuparsi troppo per questo problema. Focalizzarsi su cambiamenti positivi per migliorare il proprio benessere, può aiutare i capelli a tornare folti come prima.

Rivedi la tua dieta


Spendere la pausa pranzo continuando a lavorare alla scrivania - o saltarla completamente - priva il tuo corpo dei nutrienti di cui necessita e questo si. Fai una pausa, non solo perché ti rende più efficiente sul lavoro ma soprattutto perché migliora in generale il tuo benessere. Non saltare mai la pausa pranzo e opta per un pasto leggero, con alimenti ricchi di proteine come il pesce e verdure fresche ricche di ferro, come quelle a foglia verde. Evita il cibo da fast-food e scegli snack leggeri e nutrienti, come noccioline senza sale o frutta secca, che sono ricche delle proteine e dei minerali che il tuo corpo e i tuoi capelli in particolare tanto amano. 

Prova soluzioni cosmetiche


Il nuovo Aminexil Intensive 5 di Vichy è stato sviluppato per trattare la caduta temporanea dei capelli. Il 94%* dei consumatori ha percepito la sua efficacia. 

I nostri prodotti

I più letti

Avocados-and-donts-for-healthy-skin

Lifestyle

Avocado - cose da fare e da evitare per una pelle dall’aspetto giovane e sano

Amato dai food blogger di tutto il mondo, con oltre 4.686.153 post e visualizzazioni su Instagram (ebbene sì), l’avocado oggi è un alimento primario nella cucina di ogni foodie che si rispetti. Ma qual è il vero vantaggio di aggiungere alla lista della spesa questo ingrediente che si dice sia miracoloso? Abbiamo chiesto a due esperti, la dottoressa Nina Roos e Raphaël Gruman, quali sono i modi migliori per godere dei benefici che questo frutto offre alla pelle e una spiegazione delle basi scientifiche su cui si fondano.

Leggi l’articolo

Oranges-experts-juicy-tips-for-beautiful-skin

Lifestyle

Arance: i succulenti consigli degli esperti per la bellezza della pelle

Noi tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdura a foglia in quantità sufficiente; ma quando si tratta di assicurare che i nostri livelli di vitamina C rimangano ottimali, l’umile arancia si aggiudica la corona. Oltre a essere ricca di antiossidanti, grandi amici della pelle, un solo frutto, anche di dimensioni inferiori alla media, apporta due terzi della dose giornaliera raccomandata di vitamina C. Abbiamo chiesto consiglio al nutrizionista Raphaël Gruman e alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, su come e perché dobbiamo accrescere la presenza delle arance nella nostra dieta.

Leggi l’articolo

go to top