getGeoIPCountryCode = SiteAppCode = IT Test : 'IT/'

OK

OKCancella

Grazie

Chiudi
mediacachable:1

Che cos’è l’acido glicolico e che benefici ha sulla pelle?

Che cos’è l’acido glicolico e che benefici ha sulla pelle?
  • favoris

Hai mai sentito parlare di acido glicolico? Questo ingrediente di origine naturale, in grado di stimolare l’attività cellulare e agire come peeling, è l’ideale contro rughe, imperfezioni e macchie. Scopriamolo insieme.

Acido glicolico: che cos’è

L’acido glicolico è un ingrediente cosmetico molto comune appartenente alla famiglia degli AHA (o acidi alfa-idrossiadici), che si trovano nella canna da zucchero e nella frutta. All’interno di questo gruppo, le molecole di acido glicolico sono quelle con la dimensione più piccola, caratteristica che permette a questo attivo di penetrare e agire più in profondità nell’epidermide.

L’azione dell’acido glicolico sulla pelle

L’acido glicolico è presente nelle formule di numerosi trattamenti skincare grazie ai suoi benefici per la pelle, che vanno dall’azione esfoliante a quella illuminante, fino a quella idratante, schiarente e tonificante.

  • Azione esfoliante: l’acido glicolico è conosciuto soprattutto per la sua azione esfoliante. È in grado, infatti, di rimuovere le cellule cutanee morte presenti sulla superficie della pelle, stimolandone il rinnovamento. Questa azione è particolarmente utile non solo per restituire alla pelle il suo aspetto luminoso, ma anche per correggere i segni bruni lasciati da brufoli e imperfezioni, e liberare i pori ostruiti – riducendo così la ricomparsa di imperfezioni.
  • Azione anti-età: l’azione esfoliante e schiarente dell’acido glicolico è particolarmente adatta alle pelli mature, per combattere non solo le macchie d’età ma anche pieghe sottili e rughe. Eliminando lo strato di cellule cutanee morte, infatti, l’acido glicolico stimola l’attività cellulare e la produzione di collagene sintetizzato in modo naturale dai fibroplasti cutanei. Rinforzando in questo modo la struttura della pelle, l’acido glicolico fa sì che essa appaia più liscia, tonificata e luminosa, e dall’aspetto ringiovanito.

Acido glicolico: istruzioni per l’uso

Nonostante l’azione dell’acido glicolico, a dispetto del suo nome, sia delicata e non aggressiva, questo ingrediente non è indicato per la pelle sensibile e reattiva, mentre è può essere utilizzato sulla pelle grassa e a tendenza acneica, così come per la pelle matura e, nella giusta concentrazione, anche per la pelle secca. Gli esperti consigliano di applicare trattamenti esfolianti e creme a base di acido glicolico alla sera, sia perché la sua azione esfoliante può rendere la pelle più vulnerabile ai raggi del sole, sia perché il processo di rinnovamento e rigenerazione cutanea ha il suo apice durante la notte, contribuendo a rendere ancora più efficace l’azione di questo importante ingrediente.

I più letti

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

Viso

Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

Aiuto! Ho un brufolo! Cosa fare? I rimedi per I brufoli sono dovunque: dai vecchi rimedi della nonna alle tecniche dei tuoi amici (i quali giurano che funzionano) o le perle di saggezza delle riviste di bellezza e sul web. Francamente, può essere difficile capire da dove iniziare! Così, perché non affidarci ai nostri esperti? Il dermatologo Dr. Deshayes ci offre una visione completa su cosa fare e cosa non fare per colpire quel brufolo.

Leggi l’articolo

go to top