OK

OKCancel

Thank you

Close

Come contrastare i danni da fumo e proteggere la pelle

Sappiamo tutti che il fumo è dannoso per la nostra salute, ma sai anche quanto può essere nocivo per la pelle? La dermatologa Nina Roos ci svela che cosa fa davvero il fumo alla nostra pelle.

Fumo e invecchiamento della pelle

Molte fumatrici sono preoccupate per le conseguenze del fumo sulla pelle. Ogni sigaretta fumata si paga a caro prezzo in termini di benessere generale dell’organismo, ma può anche accelerare significativamente il processo di invecchiamento. Abbiamo chiesto alla dottoressa Nina Roos di spiegarci che cosa succede alla pelle quando fumiamo.

La nicotina comprime i vasi sanguigni, riducendo la circolazione e “soffocando” la pelle.

Dr.ssa Nina Roos, dermatologa

“L’impatto che il fumo ha sulla nostra pelle, sui capelli e sull’aspetto in generale può essere significativo. Di solito noto unghie e capelli fragili e danneggiati tra le mie clienti fumatrici, oltre ad un incarnato dal colorito spento. Tutto ciò è dovuto alla nicotina, la sostanza chimica che rende dipendenti dal fumo, che comprime i vasi sanguigni, riducendo la circolazione e “soffocando” la pelle.”

Anche il fumo passivo può avere effetti negativi sulla tua pelle. Potresti essere sorpresa nel sapere che il fumo può peggiorare le condizioni dei brufoli, oltre che causare la comparsa di rughe e linee sottili – dovuta alla ripetuta azione di aspirare il fumo – e rendere di gran lunga superiore il tempo necessario alla pelle per ripararsi. Nina aggiunge: “Anche il fumo passivo provoca tutti questi danni. Inoltre, l’azione di soffiare fuori il fumo – o se sei vicino a qualcuno che fuma – crea una nuvola intorno al viso, che può portare alla comparsa di punti neri e imperfezioni”.

Come combattere gli effetti del fumo sulla pelle

Fortunatamente, esistono degli accorgimenti che si possono mettere in pratica per ridurre gli effetti negativi del fumo sulla pelle. Smettere, ovviamente, è la migliore scelta che si può fare sia per la pelle che per il benessere generale, ma Nina afferma: “Anche ridurre il numero di sigarette fumate è già un buon inizio”.

Per quanto riguarda i trattamenti per prendersi cura della pelle, Nina raccomanda di utilizzare regolarmente un esfoliante per rimuovere le impurità che possono accumularsi sulla superficie della pelle. “Un siero ricco di antiossidanti è l’ideale per la pelle più giovane, mentre per la pelle matura è fondamentale l’utilizzo di trattamenti anti-invecchiamento” spiega Nina. Infine, la cosa migliore che puoi fare per la tua pelle, è idratarla: “È importante sfruttare i momenti in cui la tua pelle è a riposo, per provare a riparare i danni subiti durante il giorno: per questo non bisogna mai dimenticare di applicare la crema notte. Inoltre, raccomando di evitare di fumare subito prima di andare a dormire, perché questo può alterare il ciclo di sonno-veglia, e privarti potenzialmente del riposo di cui hai bisogno”.

I nostri prodotti

  • 23245Concentrato Fresco Antiossidante e Anti-Fatica51NewLIFTACTIVFACE CARESieriAnti età

    Nuovo

    Concentrato Fresco Antiossidante e Anti-Fatica

    LIFTACTIV

    Concentrato Fresco Antiossidante e Anti-Fatica

    Sieri

    Il concentrato viso antiossidante con Vitamina C che contrasta i segni dell'età e della fatica in 10 giorni.

  • 20970Trattamento quotidiano correttivo dei segni dell’età in formazione SPF254.53599NewSLOW AGEFACE CARECreme giornoAnti età

    Nuovo

    Trattamento quotidiano correttivo dei segni dell’età in formazione SPF25
  • 22639Notte52IDEALIAFACE CARECreme notteAnti età
    Notte
  • I più letti

    Viso

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

    Leggi l’articolo

    Viso

    Come sbarazzarsi delle occhiaie.

    La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

    Leggi l’articolo

    Viso

    Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

    Aiuto! Ho un brufolo! Cosa fare? I rimedi per I brufoli sono dovunque: dai vecchi rimedi della nonna alle tecniche dei tuoi amici (i quali giurano che funzionano) o le perle di saggezza delle riviste di bellezza e sul web. Francamente, può essere difficile capire da dove iniziare! Così, perché non affidarci ai nostri esperti? Il dermatologo Dr. Deshayes ci offre una visione completa su cosa fare e cosa non fare per colpire quel brufolo.

    Leggi l’articolo

    go to top