OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

Gli effetti della menopausa: i consigli della ginecologa Dott.ssa Stefania Piloni

Cosa cambia davvero durante la menopausa e quali sono i suoi effetti sul corpo e sulla vita emotiva e sessuale delle donne? La dottoressa Stefania Piloni ci aiuta a capire come cambia la vita durante e dopo la menopausa e cosa fare per vivere al meglio questa fase di cambiamento.

Gli effetti della menopausa: i consigli della ginecologa Dott.ssa Stefania Piloni

La menopausa è una fase della vita di tutte le donne che determina cambiamenti non solo sul loro organismo ma anche su importanti aspetti della loro vita. Se nel Medioevo questo momento di passaggio era bollato come una sorta di “patto con il diavolo”, poiché determinava la fine della fase fertile, oggi le donne possono vivere la menopausa con più consapevolezza e attenzione, prendendosi cura dei diversi aspetti che vengono influenzati da questo fondamentale momento di passaggio. Tra questi, non solo gli effetti che la menopausa può avere a livello fisico, ma soprattutto quelli che riguardano la loro vita emotiva e sessuale.

“Chiedo per me” - Debora Villa e la dott.ssa Stefania Piloni

“Chiedo per me” - Debora Villa e la dott.ssa Stefania Piloni

Gli effetti della menopausa sul corpo: quali sono e come affrontarli?

Come sottolinea la dottoressa Stefania Piloni, ginecologa esperta di endocrinologia ginecologica, è importante prima di tutto sapere che la menopausa non si manifesta per tutte con gli stessi identici effetti: le donne, infatti, vanno in menopausa in tanti modi diversi. C’è chi ha le vampate e chi non le ha, chi ingrassa e chi al contrario dimagrisce, ci sono donne che si sentono fragili e sensibili e quelle che si sentono forti e invincibili… In poche parole, esistono molte “menopause”, tante quante sono le diverse esperienze che le donne fanno di questo particolare momento.

Con questa premessa, vista la grande complessità di questa fase della vita è importante prepararsi in tempo per viverla al meglio. Negli anni che la precedono, a partire dai 45 anni di età, come suggerisce la dottoressa Piloni, è fondamentale rivolgersi al proprio medico ginecologo il quale, a seconda delle specifiche necessità può suggerire diverse soluzioni per accompagnare questo momento di cambiamento fisico e non solo. Ad esempio, attraverso rimedi naturali come i fitoestrogeni e la vitamina D, terapie ormonali o a base di ormoni bioidentici, ormoni del tutto identici a quelli prodotti naturalmente dall’organismo femminile durante l’età fertile, è possibile compensare i disequilibri ormonali determinati dalla menopausa.

Menopausa e vita sessuale: quali cambiamenti avvengono e quali rimedi usare?

Oltre ai più noti effetti della menopausa che coinvolgono l’organismo e il fisico delle donne, non meno importanti sono quelli che ne influenzano la vita sessuale. In questo importante momento di passaggio molte donne, infatti, si sentono meno desiderabili oppure presentano condizioni, come la secchezza vaginale, che possono minare il loro desiderio sessuale. Un aspetto certamente non secondario nella vita di una donna, che può essere affrontato con rimedi naturali o prodotti specifici, come l’olio di mandorle o creme e gel umettanti. L’accorgimento più importante, ricorda la dottoressa Piloni, è che il ricorso a queste soluzioni non sia limitato al momento in cui si rende necessario ma è fondamentale prendersi cura dei diversi aspetti che condizionano la vita sessuale in menopausa nel tempo e con costanza, seguendo sempre le indicazioni del medico ginecologo di fiducia.

Sintomi della menopausa: quali sono e come cambiano nel tempo?

Un sospiro di sollievo! Sebbene, come già evidenziato, ogni donna vive la menopausa in modo diverso, facendo esperienza di sintomi ed effetti differenti, generalmente i segnali più frequentemente associati alla fase iniziale della menopausa, come vampate, insonnia e stanchezza, tendono ad attenuarsi con il progredire della menopausa. Altri, più prettamente fisici, come i dolori articolari, non scompaiono mai del tutto ma possono manifestarsi con maggiore frequenza e per questo è fondamentale, come consiglia la dottoressa Piloni, proteggere le articolazioni praticando con regolarità e costanza un’attività fisica leggera, come ginnastica dolce o yoga.

Menopausa e disturbi dell’umore: come affrontarli al meglio?

Anche gli aspetti legati all’emotività possono migliorare rispetto alle fasi iniziali della menopausa: sensibilità e fragilità lasciano spazio a sensazioni che fanno sentire la donna più forte e sicura di sé. Ad esempio, la stanchezza, che si fa sentire con più frequenza, rende le donne consapevoli di non poter fare sempre tutto e di quanto sia importante in questa fase prendersi cura di sé. Non solo: molte donne maturano durante questo passaggio una maggiore concentrazione e determinazione a raggiungere i propri obiettivi, rendendosi più responsabili verso la realizzazione dei loro progetti e dei loro sogni.

Cambiamenti importanti e potenti che, come sottolinea la dottoressa Piloni, non devono spaventare nessuna di noi: la menopausa non deve far paura.

I più letti

go to top

Skinconsult

L'ALGORITMO DI VALUTAZIONE DELLA PELLE SVILUPPATO CON I DERMATOLOGI

1 minuto per analizzare la tua pelle

Scatta un selfie

Compila il tuo profilo

SCOPRI LA TUA ROUTINE PERSONALIZZATA

v_woman-2.jpg
Linee sottiliIl tuo punto di forza
Rughe del contorno occhiLa tua priorità
Mancanza di tono


FAI IL TEST DELLA TUA PELLE

circle1circle2circle3circle4