getGeoIPCountryCode = SiteAppCode = IT Test : 'IT/'

OK

OKCancella

Grazie

Chiudi

Pelle secca in inverno: cause e rimedi

Pelle secca in inverno: cause e rimedi
  • favoris

In inverno, molte donne hanno la pelle screpolata, irritata o che fa prurito. Scopriamo insieme quali sono le cause più comuni di questo fenomeno e i consigli degli esperti per avere una pelle sempre idratata nei mesi più freddi.

Perché la pelle diventa secca in inverno?

Qualunque sia il tipo di pelle - secca, grassa, mista o sensibile – molte di noi hanno prima o poi vissuto una condizione di secchezza della pelle. Conosciuta scientificamente con il nome di xerosi, la pelle secca può comparire a causa di una concomitanza di fattori, come età, componente genetica o squilibri cutanei. Spesso, però, questa reazione della pelle può essere determinata dai cambiamenti ambientali.

Il processo di vasocostrizione spesso rende la pelle secca, fredda e colpita da arrossamenti e sensazione di disagio.

Durante i mesi invernali l’aria fredda, il minor tasso di umidità e il riscaldamento all’interno di case e uffici possono determinare una diminuzione dell’afflusso del sangue al derma. Questo processo è conosciuto come vasocostrizione e spesso rende la pelle secca, fredda e colpita da arrossamenti e sensazione di disagio. Altri nemici della pelle in inverno sono le basse temperature, che inibiscono la capacità dell’epidermide di sintetizzare i lipidi, e il basso livello di umidità, che rallenta la produzione di sebo.

Soprattutto in inverno, inoltre, i tessuti ruvidi dei vestiti, e in particolare gli indumenti di lana, così come l’utilizzo di acqua troppo calda per la doccia o il bagno, possono contribuire ad aumentare la sensazione di prurito e fastidio sulla pelle, e lo sfregamento non fa altro che peggiorare la situazione.[1]

Come prendersi cura della pelle in inverno: trucchi e consigli

Proprio come fai in estate, è importante adattare la tua routine di trattamenti per la pelle tenendo conto del clima invernale. Proprio come le labbra tendono a screpolarsi di più in inverno, così anche la pelle si screpola e diventa più fragile quando le temperature iniziano a scendere.

Molti esperti della pelle raccomandano di sostituire creme e gel leggeri con trattamenti dalla texture più ricca. Per esempio, gli oli naturali, come l’olio di jojoba, sono l’ideale per contrastare i segni della pelle secca. Ovviamente, anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nel mantenere il benessere della pelle, anche in inverno. Se l’applicazione a livello locale di ingredienti ricchi di vitamine è fondamentale per nutrire la pelle, anche integrare la propria dieta con ingredienti come l’olio di ricino ti aiuterà a stimolare e mantenere il benessere della pelle.[2]

Infine, è importante ricordare di applicare ogni giorno una protezione solare anche in inverno, poiché i raggi UVA – responsabili dell’invecchiamento cutaneo prematuro – sono presenti durante tutto l’anno. Senza dimenticare che i raggi UV agiscono sulla pelle anche nelle giornate nuvolose.[3] Fortunatamente, oggi molti trattamenti per il viso da giorno presentano un fattore di protezione o SPF, cosa che rende più facile e proteggere la pelle dal sole in un solo gesto.

[1] Weber, T. et al, ‘Treatment of Xerosis with a Topical Formulation Containing Glyceryl Glucoside, Natural Moisturizing Factors, and Ceramide’ in The Journal of Clinical and Aesthetic Dermatology 5.8 (2012) pp. 29-39 [https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3424590/].

[2] Latreille, J. et al, ‘Dietary Monounsaturated Fatty Acids Intake and Risk of Skin Photoaging’ in Public Library of Science One 7.9 (2012) [https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3435270/].

[3] Robert Kandel, directeur de recherche honoraire du CNRS, Laboratoire de météorologie dynamique (LMD/IPSL), Palaiseau.

I nostri prodotti

  • 22645Minéral 89 Booster quotidiano fortificante e rimpolpante con Acido Ialuronico4.41256NewMINÉRAL 89FACE CARECreme giornoIdratare

    Nuovo

    Siero Acido Ialuronico

    MINÉRAL 89

    Minéral 89 Booster quotidiano fortificante e rimpolpante con Acido Ialuronico

    Creme giorno

    INNOVAZIONE: la tua dose di forza per una pelle che sprigiona salute.

  • 22634Crema quotidiana correttiva dei segni dell'età in formazione SPF3045NewSLOW AGEFACE CARECreme giorno

    Nuovo

    Crema quotidiana correttiva dei segni dell'età in formazione SPF30
  • I più letti

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Viso

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

    Leggi l’articolo

    Come sbarazzarsi delle occhiaie.

    Viso

    Come sbarazzarsi delle occhiaie.

    La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

    Leggi l’articolo

    Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

    Viso

    Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

    Aiuto! Ho un brufolo! Cosa fare? I rimedi per I brufoli sono dovunque: dai vecchi rimedi della nonna alle tecniche dei tuoi amici (i quali giurano che funzionano) o le perle di saggezza delle riviste di bellezza e sul web. Francamente, può essere difficile capire da dove iniziare! Così, perché non affidarci ai nostri esperti? Il dermatologo Dr. Deshayes ci offre una visione completa su cosa fare e cosa non fare per colpire quel brufolo.

    Leggi l’articolo

    go to top