OK

OKCancel

Thank you

Close

Per una pelle senza imperfezioni dopo la gravidanza scegli il siero viso adatto alle tue esigenze

Se sei nuova al mondo dei sieri viso, la fine della gravidanza è l’occasione perfetta per cambiare il tuo regime di bellezza quotidiana e familiarizzare con i benefici che i sieri possono offrire alla tua pelle.

Scopri con noi le ultime novità sui sieri viso Vichy, perfetti per le neomamme che vogliono prendersi cura della propria pelle. Ovviamente, se stai allattando, consulta il tuo medico prima di iniziare un nuovo trattamento di bellezza.

Il successo del siero per il viso


Da dove nasce tutto il successo dei sieri viso? Amati dalle beauty blogger e dagli esperti della pelle di tutto il mondo, i sieri sono diventati parte integrante della routine di bellezza quotidiana per il viso. Più leggeri di un idratante, ma formulati con ingredienti rimpolpanti, idratanti o anti-età, la loro texture leggerissima li rende perfetti per l’applicazione quotidiana e, allo stesso tempo, per dare i risultati ottimali alla tua pelle. Ma i sieri hanno anche un altro vantaggio! Sono, infatti, formulati per essere applicati prima dell’idratante e sulla pelle perfettamente pulita: la loro texture finissima completa il tuo trattamento idratante giorno.

Qual è il siero più indicato per la tua pelle?


La dottoressa Erin Gilbert, consulente di Vichy, afferma: “La scelta del siero viso più adatto dipende molto dall’area e dalle problematiche specifiche da trattare. Alcune di queste problematiche, poi, possono diventare più evidenti dopo il parto: tra quelle più comuni nelle neomamme ci sono la pelle stanca e dall’aspetto spento”.

Se la tua pelle appare meno luminosa da quando il tuo bambino è nato – una cosa perfettamente normale – scegli un siero viso arricchito di attivi antiossidanti, come Idealia Siero attivatore di luminosità, per la tua routine di bellezza quotidiana: ti regalerà un incarnato luminoso e dall’aspetto disteso e fresco. Se vuoi invece combattere la comparsa di linee sottili e rughe, prova un siero viso anti-età studiato per la cute sensibile. LiftActive Serum 10 di Vichy è formulato con rahmnose, un ingrediente estratto dalla betulla: ideale per aiutare a favorire la riduzione dei segni del tempo.

Infine, se la tua pelle è secca, fa attenzione a non esagerare applicando troppi prodotti, In questo caso è fondamentale rinforzare la barriera cutanea, scegliendo formulazioni per la pelle sensibile. Glicerina e vitamina E sono gli ingredienti principali da cercare nelle formule dei prodotti idratanti, così come l’acido ialuronico, che può trattenere fino a 1.000 volte il suo peso in acqua: davvero straordinario! Se la tua pelle è secca, integra nella tua routine di bellezza la nuova generazione di sieri viso idratanti: Minéral 89 è il siero che aumenta il livello d’idratazione della tua pelle per un aspetto che risplende di benessere e salute.


Vichy è un marca ideale per le neomamme grazie alle sue formulazioni essenziali, ad alta tollerabilità ed efficaci. Le nostre formule sono senza parabeni, testate dermatologicamente e contengono l’Acqua Termale Mineralizzante di Vichy. Con spalle una tradizione nel mondo dei trattamenti per la bellezza e il benessere della pelle che risale al 1931.

I nostri prodotti

I più letti

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

go to top