OK

OKCancella

Grazie

Chiudi

Quali sono le caratteristiche e le cause della pelle del viso grassa?

  • favoris

Pelle grassa e impura: scopri cause e caratteristiche al fine di trattarla al meglio

Quali sono le caratteristiche e le cause della pelle del viso grassa?

Pelle grassa: come riconoscerla

La pelle grassa è caratterizzata da un’eccessiva produzione di sebo, che le conferisce il tipico aspetto lucido, oleoso e unto al tatto. La texture della pelle è di solito irregolare, con pori dilatati e imperfezioni come brufoli e punti neri. Spesso la pelle grassa è legata a condizioni di tendenza acneica e seborroica.

Produzione di sebo in eccesso: le cause

La pelle grassa si ha come conseguenza di una produzione eccessiva di sebo da parte delle ghiandole sebacee presenti nella pelle: tra le principali cause di questa sovrapproduzione ci sono i cambiamenti ormonali tipici dell’adolescenza, ma non solo. La pelle grassa, tendente a imperfezioni, può manifestarsi anche in età adulta, a causa di fattori esterni ed interni particolarmente aggressivi, come stress, inquinamento, trattamenti cosmetici non adatti che alterano l’equilibrio della pelle, determinando una maggiore produzione di sebo come meccanismo di difesa.

Pelle grassa: una routine di bellezza ad hoc

Per proteggere il delicato equilibrio della pelle grassa e tendente alle imperfezioni è dunque fondamentale seguire una routine skincare specifica e scegliere trattamenti ad hoc.

La regola generale è di optare per formule specifiche in texture leggere, delicate e non aggressive, non comedogene, capaci di assorbire l’eccesso di sebo e regolarne la produzione e di idratare la cute in modo ottimale. Gli ingredienti che non dovrebbero mancare? Acido salicilico e LHA, per la loro azione anti-imperfezioni e stimolante del rinnovamento cellulare.

Detergere e purificare

Il primo passo per una corretta routine di bellezza per la pelle grassa è quello di detergerla e purificarla da impurità e dal sebo in eccesso, liberando i pori e contrastando così la formazione di imperfezioni come brufoli e punti neri. Scegli un’acqua micellare per struccare e pulire il viso delicatamente. Per purificare la pelle più in profondità, liberando i pori da impurità e residui puoi optare per un gel o una crema detergente a base d’acqua, formulati per le esigenze specifiche della pelle grassa. Una volta a settimana, tratta il viso con una maschera purificante all’argilla: questo prezioso ingrediente, infatti, è in grado di purificare la pelle, assorbire il sebo in eccesso e favorire la riparazione cutanea.

Idratare e trattare

Può suonare strano ma lidratazione è fondamentale anche per la pelle grassa e tendente alle imperfezioni, quindi non dimenticare mai questo gesto di bellezza quotidiano. Ti basterà scegliere un trattamento con una texture leggera, non comedogena, a base d’acqua, con azione sebo-regolatrice.
Se la pelle grassa è accompagnata da imperfezioni come brufoli e punti neri, puoi trattarli localmente con una formula appositamente studiata, che spesso presenta nella formulazione ingredienti come l’acido salicilico, dalle proprietà antibatteriche

Integra nella tua routine di bellezza quotidiana questi semplici accorgimenti, per un’efficacia e risultati ottimali:

• Utilizza makeup appositamente studiato per la pelle grassa e con imperfezioni. Ti aiuterà a correggere immediatamente i brufoli con un effetto naturale e opaco.
• Ricordati di struccare sempre il viso a fine giornata.
Non “tormentare” la tua pelle schiacciando e strizzando brufoli e punti neri.
Non eccedere con lavaggi troppo frequenti, per non stimolare ulteriormente la produzione di sebo: pulire il viso mattina e sera, come parte della tua routine quotidiana, è l’ideale.
Utilizza sempre una protezione UV per non peggiorare la condizione di brufoli e imperfezioni sotto il sole e contrastare il cosiddetto effetto rebound dopo l’estate.
• Segui una dieta equilibrata e regolare, ricca di alimenti freschi e non eccessivamente conditi.

I nostri prodotti

  • Nuovo

    Normaderm Phytosolution: gel detergente purificante

    NORMADERM

    Phytosolution - Gel detergente purificante

    Detergente viso

    Detergente per pelle a tendenza acneica

  • Tonico astringente Normaderm pori dilatati

    NORMADERM

    Tonico astringente purificante

    Detergente viso

    Libera e restringe i pori, combatte la formazione di punti neri e opacizza la pelle

  • Nuovo

    Normaderm Phytosolution: trattamento quotidiano per pelle a tendenza acneica

    NORMADERM

    Phytosolution - Trattamento correttivo quotidiano doppia azione

    Crema giorno

    Purifica la pelle, corregge le imperfezioni, idrata e fortifica la pelle

  • Trattamento 3in1 imperfezioni

    NORMADERM

    3 in 1 Esfoliante + Crema detergente + Maschera

    Detergente viso

    Libera i pori, riduce il sebo, contrasta la formazione di punti neri e opacizza la pelle

  • Maschera argilla purificante Vichy

    MASCHERE MINERALI

    Maschera argilla purificante

    Maschera viso

    Con argille minerali per purificare la pelle e ridurre la visibilità dei pori

  • I più letti

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Viso

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

    Leggi l’articolo

    Come sbarazzarsi delle occhiaie.

    Viso

    Come sbarazzarsi delle occhiaie.

    La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

    Leggi l’articolo

    go to top