OK

OKCancel

Thank you

Close

Sai come prenderti cura della tua pelle? Tutti i consigli per un approccio “slow” all’invecchiamento cutaneo

Stare bene con la propria pelle e proteggerla dai fattori che determinano la comparsa dei segni visibili e invisibili dell’invecchiamento significa regalarsi un aspetto giovane.

Perché è importante fare pace con la propria pelle?


Notare all'improvviso la comparsa di rughe sottili intorno agli occhi è uno di quei cambiamenti attraverso i quali prendi coscienza del fatto che stai invecchiando. Cerca di affrontare il futuro con serenità e concentrarti su ciò che conta davvero.

Ciò vale anche per la pelle. Ogni giorno costituisce la base di quello seguente: invecchiare bene è anche una questione di atteggiamento positivo e attivo nel prenders cura della pelle e della vita in generale.

Invecchiare bene: un approccio olistico


Pulizia: l’”aperitivo” della pelle. Un’accurata pulizia del viso al mattino e alla sera è vitale per liberare la pelle dalle impurità  dell'aria, dall’eccesso di sebo e dalle cellule morte e aiuta ad accentuare la luminosità naturale della pelle. Se non viene eliminato completamente prima di andare a letto, il make-up ostruisce i pori, ostacolando la naturale rigenerazione notturna della pelle.

Prendersi cura della pelle. L’idratazione, la riparazione e la protezione della pelle sono essenziali e ne stimolano le difese naturali nei confronti dell’esposoma (il complesso di fattori ambientali che impattano sulla pelle). Slow Âge rende la pelle forte e splendente di salute, grazie ai suoi ingredienti attivi : probiotici, baicalina e Acqua termale mineralizzante per contrastare i segni della pelle e l’invecchiamento cutaneo.

Rallenta, per sentirti giovane e invecchiare bene. Presta attenzione al tuo stile di vita: le emozioni e le abitudini alimentari possono influenzare anche il processo di invecchiamento del tuo corpo. Dormire a sufficienza, ossia 8 ore, è importante così come lo è un’alimentazione equilibrata, integrata da super alimenti come l’olio di pesce (cucinato lentamente per preservarne i benefici), le verdure a foglia verde scuro e i frutti di bosco di colore scuro, ricchi di antiossidanti! Le proteine come quelle dell’albume d’uovo e delle arachidi stimolano la produzione di collagene. Concediti del tempo per allentare le tensioni e goderti la vita. Perché non prendere l’abitudine di fare delle passeggiate nella natura con le persone che ami?

Prenditi cura del tuo aspetto. Una pelle ben nutrita che splende di salute è una base perfetta per il make-up. L’umore nel suo complesso migliora drasticamente quando riesci a sorridere a te stessa guardandoti allo specchio. Un tocco di rossetto di colore vivace è il modo migliore per aggiungere un po’ di brio al tuo aspetto e al tuo umore!

Credi in te: il migliore trattamento contro le rughe. Julien Kaibeck, autore di “Slow Cosmétique”, consiglia di guardarsi allo specchio sorridendo e aggiunge: “sorridere è davvero una fonte di felicità”. Concentrati meno sui tuoi lineamenti e più sul tuo senso di benessere.

I nostri prodotti

I più letti

Avocados-and-donts-for-healthy-skin

Lifestyle

Avocado - cose da fare e da evitare per una pelle dall’aspetto giovane e sano

Amato dai food blogger di tutto il mondo, con oltre 4.686.153 post e visualizzazioni su Instagram (ebbene sì), l’avocado oggi è un alimento primario nella cucina di ogni foodie che si rispetti. Ma qual è il vero vantaggio di aggiungere alla lista della spesa questo ingrediente che si dice sia miracoloso? Abbiamo chiesto a due esperti, la dottoressa Nina Roos e Raphaël Gruman, quali sono i modi migliori per godere dei benefici che questo frutto offre alla pelle e una spiegazione delle basi scientifiche su cui si fondano.

Leggi l’articolo

Oranges-experts-juicy-tips-for-beautiful-skin

Lifestyle

Arance: i succulenti consigli degli esperti per la bellezza della pelle

Noi tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdura a foglia in quantità sufficiente; ma quando si tratta di assicurare che i nostri livelli di vitamina C rimangano ottimali, l’umile arancia si aggiudica la corona. Oltre a essere ricca di antiossidanti, grandi amici della pelle, un solo frutto, anche di dimensioni inferiori alla media, apporta due terzi della dose giornaliera raccomandata di vitamina C. Abbiamo chiesto consiglio al nutrizionista Raphaël Gruman e alla dottoressa Nina Roos, dermatologa, su come e perché dobbiamo accrescere la presenza delle arance nella nostra dieta.

Leggi l’articolo

go to top