OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

SKINCONSULT AI
L’ALGORITMO DI VALUTAZIONE DELLA PELLE AD ALTA PRECISIONE

SkinConsultAI, con la sua Intelligenza Artificiale, identifica le priorità della tua pelle e ti consiglia il tuo protocollo skincare personalizzato.

FAI IL TEST E OTTIENI 10 € DI SCONTO E DUE CAMPIONI OMAGGIO*

*Buono sconto valido fino al 15/08/2022 del valore di 10€ per l’acquisto di 1 prodotto Anti-Età tra le gamme Neovadiol e Liftactiv

Skin ageing algorithm logo
Skin ageing algorithm background

SOS punti neri naso: una guida per combatterli

Insieme ai brufoli, i punti neri sono le imperfezioni della pelle più difficili da accettare. Piccoli eppure ben visibili, hanno la capacità di dare al viso un aspetto sporco e dal colorito spento. Ecco cosa fare per combatterli efficacemente.

SOS punti neri naso: una guida per combatterli
Maschera Al Carbone Purificante Maschere Minerali

1. Non strizzarli!

È lo stesso istinto che sentiamo scattare dentro di noi quando spunta l’indesiderato brufolo proprio quando non dovrebbe. E allo stesso modo, anche per i punti neri la regola d’oro è: non tentare di eliminarli strizzandoli con le dita, se non vuoi peggiorare la situazione o trasformarli in un segno duraturo sul viso.

2. Dilata i pori con il vapore.

La strategia migliore per eliminare velocemente e in modo duraturo i punti neri è detergere in profondità i pori, per rimuovere l’accumulo di sebo in eccesso e le impurità che li ostruiscono: l’impurità, infatti, si scurisce a contatto con l’ossigeno formando l’odiato punto nero. Il modo migliore per farlo è lasciare dilatare i pori con un po’ di vapore (ti basta anche fare una doccia calda) eapplicare i trattamenti specifici per eliminare i punti neri.

3. Applica una maschera purificante.

Grazie a ingredienti purificanti e sebo-assorbenti come l’argilla, puoi liberare efficacemente i pori dall’accumulo di sporco e sebo che causano la comparsa dei punti neri, purificando la pelle in profondità.

4. Uno scrub contro i punti neri più resistenti.

Scrub e trattamenti esfolianti sono perfetti per rimuovere in modo efficace i punti neri più resistenti, quelli che di solito spuntano vicino al naso o nelle pieghe ai lati delle narici.
Tra i migliori prodotti esfolianti c'è l'acido glicolico estratto dalla canna da zucchero. Grazie alle sue piccole molecole penetra in profondità nella pelle e, grazie alle sue proprietà esfolianti, contribuisce anche a pulire i pori ostruiti.

5. Richiudi i pori con un tonico astringente.

Oltre a combattere i punti neri, attaccali su due fronti richiudendo i pori utilizzando un tonico astringente nella tua routine anti-imperfezioni, subito dopo il detergente purificante. In questo modo, potrai efficacemente evitare la comparsa dei nuovi punti neri, togliendo loro la possibilità di “insediarsi” sul tuo naso.

I nostri prodotti

go to top