Come trattare le macchie scure sul viso?

Hai delle macchie e non sai cosa le abbia causate?

Vuoi liberartene, ma non sai proprio come fare? Nel seguente articolo ti raccontiamo quali sono i tipi di macchie sul viso, le possibili cause e i trattamenti adatti per ridurne visibilmente l'aspetto.

Cosa significano le macchie scure sulla pelle?

La pelle è il riflesso di tutto ciò che accade nel nostro organismo. Le macchie cutanee  possono essere anche il risultato di alterazioni della pelle e possono essere correlate ad alterazioni genetiche od ormonali, o all'impatto ambientale e allo stile di vita, noti come esposoma. In  alcuni casi, le macchie sul viso  possono indicare specifiche patologie della pelle. 

Ecco le cause più comuni delle macchie, note anche come iperpigmentazioni

 

Cause delle macchie scure sulla pelle

 

L'iperpigmentazione è causata da un eccessivo accumulo di melanina nella pelle, che risulta in  macchie scure o chiazze. Le macchie cutanee possono essere correlate alla genetica, ma anche altri fattori possono contribuire alla loro comparsa . 

Questi fattori sono noti collettivamente come esposoma, un concetto coniato dall'epidemiologo Christopher Wild (2005), che ha classificato i diversi fattori facenti parte l’esposoma come interni, esterni e biologici. Questi fattori comprendono la radiazione solare, il fumo, la temperatura, l’alimentazione, lo stress, la mancanza di sonno e l'inquinamento.

 

  • La radiazione solare è attualmente uno dei fattori con il maggiore impatto sulla comparsa di macchie. Sebbene le radiazioni UV siano utili, ad esempio, per stimolare la sintesi della vitamina D, la sovraesposizione ai raggi UV e l’esposizione in generale senza un’adeguata protezione è molto dannosa per la nostra pelle perché causa di un invecchiamento precoce oltre ad aumentare il rischio di sviluppare condizioni più serie, come la comparsa di tumori della pelle. Ecco perché abbiamo bisogno di usare una protezione solare ogni giorno, specialmente quando il sole è più intenso, in modo da essere protetti e ridurre la probabilità di macchie solari.
  • I cambiamenti ormonali possono portare ad alterazioni nella produzione di melanina, che è un'altra causa frequente di iperpigmentazione sul viso. 
  • L'invecchiamento fisiologico, insieme all'esposizione al sole, è un'altra delle cause più frequenti di macchie della pelle si verifica come conseguenza di uno squilibrio nella produzione di melanina nelle cellule della pelle del viso.
  • Gravidanza: molte donne sperimentano iperpigmentazione durante la gravidanza, specialmente nella linea mediana dell'addome e sul viso . La causa è da ricercarsi nelle variazioni ormonali caratteristiche di questa condizione 
  • Reazioni a determinati farmaci: alcuni farmaci hanno un effetto fotosensibilizzante, e possono quindi causare iperpigmentazione, portando alla comparsa di  segni e macchie sulla pelle, se esposta al sole senza adeguata protezione.
  • Disturbi della pelle: alcune condizioni della pelle, come la dermatite atopica, la psoriasi e l'acne, possono causare iperpigmentazione della pelle e portare a imperfezioni.
  • Inquinamento: anche l’inquinamento urbano può provocare inestetismi cutanei, mentre il fumo, lo stress e la mancanza di sonno influenzano direttamente l'invecchiamento della pelle, ma non sono le principali cause di macchie sul viso.

Tipi di macchie sul viso

Le macchie della pelle possono essere scure o bianche e possono essere generate da un'alterazione della pigmentazione o perché i livelli di melanina aumentano o diminuiscono in una precisa zona del viso. Alcune macchie compaiono e non significano nulla, ma altre possono mostrare anomalie. Pertanto, in questo articolo, spiegheremo i tipi di macchie sul viso in modo che tu sappia come identificarle. Iniziamo! 

 

Macchie solari

Le macchie solari derivano dall'esposizione prolungata e non corretta al sole. Quando ricevono troppe radiazioni ultraviolette, i melanociti generano melanina in modo sbilanciato, causando macchie solari sul viso e in altre aree esposte alle radiazioni. Tuttavia, queste macchie si possono contrastare usando la protezione solare con un alto SPF ogni giorno quando si sta all’aperto. 

 

Lentigo senili

Le macchie marroni sulla pelle derivano dall'invecchiamento e dall'esposizione al sole? L'esposizione al sole per tutta la vita provoca alterazioni della pigmentazione della pelle, con conseguente comparsa di macchie cutanee. 

Queste macchie legate all’età rispondono a un’ alterazione della pigmentazione della pelle: quando le cellule invecchiano perdono la loro capacità di produrre melanina normalmente. Le macchie dell'età, note anche come lentigo senili, sono piccole macchie marroni sulla pelle che appaiono quando invecchiamo. Le lentiggini senili non sono pericolose e di solito non richiedono un trattamento, ma possono essere un segno di danni del sole e invecchiamento della pelle. 

 

Iperpigmentazione

L'iperpigmentazione è l'”oscuramento” di un'area della pelle a causa di una sovrapproduzione di melanina. Questo fenomeno appare sotto forma di macchie o aree scure sulla pelle, che conferisce un aspetto irregolare. L'iperpigmentazione è correlata a lentiggini (macchie solari o di età), melasma (macchie cutanee associate a disturbi ormonali) o anche macchie post-infiammatorie (dopo lesioni cutanee).

 

Ipopigmentazione

L'ipopigmentazione è l'opposto dell'iperpigmentazione ed è causata da una diminuzione o assenza di melanina nella pelle. L’assenza di melanina può essere dovuta a un malfunzionamento dei melanociti causato dall'invecchiamento o dai danni dei raggi UV, che impedisce loro di produrre melanina normalmente. Le macchie che ne derivano sono bianche e nella maggior parte dei casi hanno solo effetti estetici, anche se ci sono eccezioni. Nel caso in cui compaiano, si consiglia di consultare un dermatologo per avere una diagnosi professionale che possa escludere qualsiasi patologia.

 

Lentiggini sul viso

Sono molto comuni e sono causate da un accumulo di melanina. Le lentiggini hanno origine genetica e compaiono quando il sole colpisce la pelle chiara, generalmente nelle aree esposte alle radiazioni. Con l'impatto dei raggi UV, la melanina viene distribuita in modo irregolare, dando origine a queste macchie. Le lentiggini sul viso sono un segno di pelle sensibile e più vulnerabile. Pertanto, anche se non sono un rischio, proteggerle dai raggi UV è importante. 

Poiché queste lentiggini sono causate da un fattore genetico, non possono essere del tutto evitate, ma possono essere prese alcune misure per ridurne l’insorgenza. Proteggere la pelle dal sole, evitare l'abbronzatura artificiale e utilizzare prodotti che uniformano il tono della pelle e rigenerano la pelle sono alcuni metodi per ridurre le lentiggini sul viso.

    Cos'è una crema per le macchie sul viso?

    Se vuoi saperne di più su come ridurre la visibilità di macchie sul viso, ti sveliamo i segreti delle creme anti-macchie, il tuo miglior alleato contro questa imperfezione della pelle. 

    Le creme anti-macchie sono prodotti per la pelle progettati per ridurre la visibilità delle macchie cutanee o l'iperpigmentazione.

     

    Come funzionano i prodotti uniformanti ?

     

    Gli attivi dei trattamenti e delle creme antimacchie sono selezionati per aiutare a ridurre l'iperpigmentazione in due modi:

    • Riducendo la produzione di melanina. per prevenire l'iperpigmentazione della pelle e la formazione di macchie.
    • Promuovendo la rigenerazione cellulare per rinnovare la pelle, eliminando le cellule morte e rinforzando la rigenerazione degli strati superficiali della pelle.

    Come applicare la crema antimacchia

    Se stai pensando di utilizzare una crema antimacchia per ridurre le macchie sul viso, devi sapere quando applicarla nella tua routine in modo che abbia un effetto completo e  possa offrirti i risultati desiderati.

     

    Ottenere  risultati straordinari  passo dopo passo

    Ecco come introdurre la crema antimacchie nella tua routine skincare per ridurre le imperfezioni e ottenere risultati ottimali.

     

    1. Pulizia del viso

    Il primo passo per qualsiasi trattamento è quello della pulizia del viso. La detersione è fondamentale affinché il trattamento offra l'effetto desiderato e per  contrastare la comparsa di imperfezioni dovute all'accumulo di impurità nei pori. Lavare il viso con il detergente abituale per il viso, risciacquare con abbondante acqua, quindi asciugare la pelle con un asciugamano morbido. 

     

    2. Siero uniformante

    Dopo la pulizia, è il momento di iniziare con il trattamento anti-macchie. I sieri sono perfetti da inserire nella routine  skincare del viso in quanto hanno un’alta concentrazione di  attivi e la loro texture leggera consente di penetrare più in profondità nell'epidermide. 

    Scegli un siero  uniformante che contribuisca al rinnovamento cellulare della pelle del viso. Applica su tutto il viso, massaggiando delicatamente, evitando il contorno occhi. Distribuisci il prodotto fino a completo assorbimento e prosegui con il passaggio successivo.

     

    3. Applicare la crema per le macchie sul viso

    Applica la crema antimacchie su tutto il viso, evitando il contorno occhi. Stendi la crema con le dita in movimenti circolari e assicurati che sia assorbita correttamente. 

     

    4. Terminare con i filtri solari

    Una volta finito con la crema per le macchie sul viso, è il momento di uno dei passaggi più importanti ma spesso dimenticati: la protezione solare. Le creme antimacchie a volte aumentano la sensibilità al sole, quindi applicare la protezione solare ogni giorno è essenziale per prevenire i potenziali danni alla pelle indotti dai raggi UV e la ricomparsa di imperfezioni. Si consiglia di rinnovare la protezione solare  frequentemente in caso di esposizione al sole per un periodo prolungato, o in caso di esposizione a radiazioni intense, poiché l'effetto diminuisce nel corso delle ore; si consiglia di non lasciare la pelle priva di protezione. 

    È importante notare che alcuni prodotti  uniformanti hanno già una protezione SPF. L'applicazione della protezione solare durante il trattamento non è necessaria se la crema anti-macchie contiene un SPF elevato. Ricorda che l'uso della protezione solare è necessario soltanto nella routine diurna.

      Top 4 prodotti anti-macchie consigliati dagli esperti

      Ecco un elenco di prodotti per  una difesa ottimale contro le imperfezioni della pelle

       

      1. Liftactiv B3 Crema anti-macchie SPF50 : Liftactiv B3 crema anti-macchie SFP50 aiuta a correggere e prevenire l'intensità delle macchie solari riducendo visibilmente le rughe e offrendo una protezione ad ampio spettro. È formulata con niacinamide, per ridurre la comparsa di macchie scure, e con un fattore SPF50 per proteggere la pelle dai danni dei raggi UV. 

      2. Siero Liftactiv Specialist B3 Anti-macchie : Questo siero agisce su diversi strati della pelle con una triplice azione per combattere inestetismi, rughe e opacità della pelle. È arricchito con Niacinamide, dalle proprietà uniformanti e anti-invecchiamento, Acido Glicolico e attivi esfolianti, Peptidi per ridurre le rughe e vitamina Cg per un tono uniforme e luminoso.

      3. Capital Soleil UV Age Daily SPF50+ Fluido anti-fotoinvecchiamento : UV-AGE Fluido anti-invecchiamento è un fotoprotettore giornaliero che offre una protezione molto alta (SPF50+) contro i raggi UVB e UVA per prevenire i segni dell'invecchiamento precoce dovuto all'esposizione al sole, come macchie e rughe. È formulato con la tecnologia NETLOCK, che consente una protezione uniforme, peptidi che aiutano a  combattere le rughe e Niacinamide, per ridurre la comparsa di macchie cutanee

      4. Capital Soleil UV-Clear SPF50+ Fluido per pelli a tendenza acneica : Capital Soleil UV-Clear SPF50+ è un fotoprotettore colorato quotidiano, che offre una protezione UVA/UVB molto alta (SPF50+) per prevenire il fotoinvecchiamento della pelle. È  formulato con la tecnologia NETLOCK per una distribuzione omogenea della protezione solare sul viso, peptidi rassodanti, niacinamide anti-imperfezioni, frazioni probiotiche e acqua vulcanica di Vichy, con proprietà fortificanti sulla barriera cutanea della pelle per proteggerla dai radicali liberi.

      SKINCONSULT AI ANALISI DELLA PELLE

      UN ALGORITMO AD ALTA PRECISIONE

      Per la tua routine personalizzata

      INIZIA E RICEVI IL CAMPIONE