OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

I rimedi in caso di viso gonfio da ustione solare

  • favoris

Stare al sole è piacevole ma se non si usa la protezione solare adeguata e non ci espone adottando comportamenti corretti si può rischiare una ustione solare e viso gonfio dovuto alla scottatura; ecco rimedi e consigli utili per evitare questo inconveniente.

I rimedi in caso di viso gonfio da ustione solare

Sole, mare e relax. A volte può capitare di rilassarsi anche troppo e di dimenticare di spalmare la crema solare. Il risultato è che ci si sveglia con una bella ustione solare e nei casi più seri gonfiore. Sviluppare uno strano gonfiore dopo l’ustione infatti non è da escludere, soprattutto se si ha una pelle molto chiara. I principali responsabili di tutto questo sono i raggi ultravioletti (UV) rispetto ai quali tutti dovremmo prendere le dovute precauzioni a seconda del proprio fototipo. Ecco allora le cause scatenanti di un gonfiore da scottatura solare, i rimedi e soprattutto i consigli per evitarlo.

Gonfiore da scottatura: perché si forma

Un'esposizione eccessiva al sole può causare danni diversi a seconda del proprio fototipo, ossia della quantità di melanina contenuta nella pelle. Le cause più frequenti di una sovraesposizione adeguata causano generalmente rossori e quindi spellatura della pelle. Nei casi più gravi però la pelle può anche gonfiarsi e produrre vescicole piene d’acqua. Le pelli chiare generalmente dopo due o tre giorni dalla sovraesposizione iniziano a presentare spellature accompagnate da prurito.

Ustione solare e viso gonfio: come scegliere la protezione

Se si è arrivati al punto di sviluppare una ustione solare con viso gonfio, probabilmente non si sono prese le dovute cautele.
Il 95% delle radiazioni UV è costituito dai raggi UVA, presenti tutto l’anno e responsabili del foto-aging. Il 5% arriva dagli UVB, la cui intensità cambia a seconda della stagione, dell’altitudine e della latitudine. Sono questi i responsabili di scottature, eritemi e altro ancora. Gli UVA penetrano in profondità, gli UVB sono molto aggressivi. La protezione solare giusta, per poter assicurare un’elevata efficacia, deve avere filtri UVB, UVA e per UVA lunghi ed essere altamente tollerabile.
Il fattore che indica la protezione dai raggi UVA è il Persistent Pigment Darkening (PPD), mentre quello che scherma dai raggi UVB è il Sun Protection Factor (SPF).  La Commissione Europea raccomanda un rapporto tra protezione UVB e UVA uguale o minore di 3: tutti i solari Vichy hanno un rapporto di 2,5. Tra i parametri di qualità di un solare c’è inoltre la fotostabilità, ossia la capacità del prodotto di mantenere l’indice SPF-PPD inalterato dopo l’esposizione al sole
I solari Vichy sono fotostabili e sono inoltre resistenti alla sabbia e all’acqua con ingredienti specifici per proteggere la pelle del viso, del corpo oppure per la pelle delicata dei bambini.

Come trattare il gonfiore da scottatura solare

Senza la dovuta protezione può capitare dunque di ritrovarsi con il viso o con le spalle gonfie a causa di una scottatura solare. La prima cosa da fare per rimediare è applicare un impacco freddo per lenire l’arrossamento. In caso di ustione solare e viso gonfio, si può applicare un balsamo lenitivo riparatore che allevi la sensazione di bruciore e reidrati la pelle. Il balsamo SOS doposole Idéal Soleil di Vichy contiene glicerina dalle proprietà idratanti, e l’acqua vulcanica di Vichy aiuta a favorire la rigenerazione cellulare
Se la situazione però dovesse essere più seria e non dovesse migliorare con una crema idratante e lenitiva, meglio contattare il medico. La pelle inizierà a rigenerarsi già dopo pochi giorni, ma si tratterà di uno strato sottile e molto sensibile che pertanto non dovrà essere esposto ai raggi solari per qualche settimana.

I più letti

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Viso

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Molte donne si trovano a combattere contro i segni che appaiono nella zona del contorno occhi. Quali sono le cause della comparsa di borse, occhiaie e pelle secca in questa area sensibile del viso? Abbiamo chiesto alla dottoressa Nina Roos, dermatologa.

Leggi l’articolo

go to top