OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

SKINCONSULTAI


Identifica le priorità della tua pelle grazie all’algoritmo di valutazione della pelle ad alta precisione e ricevi direttamente a casa i campioni dei prodotti più adatti alle tue esigenze.

ANALIZZA LA MIA PELLE
Skinconsult

Parola agli esperti: idratare la pelle del viso è essenziale

Una bella pelle è prima di tutto ben idratata. Scopri come una buona idratazione del viso può regalarti un aspetto giovane.

Parola agli esperti: idratare la pelle del viso è essenziale

Perché bisogna idratare la pelle?


«Perché la pelle è composta per il 70% di acqua» spiega Édouard Chouraqui, farmacista di Cergy Pontoise. «L’acqua svolge un ruolo essenziale a livello cutaneo: protegge l’epidermide (funzione barriera) e le conferisce elasticità e tono. Soprattutto per la pelle del viso che, più di quella di altre parti del corpo, è esposta quotidianamente all’aggressione di agenti esterni». Gli sbalzi di temperatura, l’inquinamento e i raggi del sole, impattano il film idrolipidico, un film protettore situato negli strati superiori dell’epidermide. Una volta alterato , questo lascia sfuggire più facilmente l’acqua contenuta nella pelle. Risultato: il viso si secca e perde l’aspetto di “pelle di bambino” che piace tanto. «Idratare è dunque essenziale per rimpolpare la pelle dall’interno, ma è fondamentale anche per rinforzare la sua funzione barriera e protettrice» conclude Édouard Chouraqui.

Tutte le zone del viso hanno bisogno della stessa idratazione?


«Nel corso della giornata il livello di idratazione delle diverse zone del viso si modifica e la pelle perde la sua omogeneità. Infatti, le guance, le tempie, la fronte e le zone più esterne si disidratano più velocemente delle altre. A fine giornata, il viso appare più scavato e possono apparire alcune rughe di disidratazione» specifica il nostro esperto.

Non dimenticare il contorno occhi e le labbra, due zone che hanno una pelle particolarmente fine e fragile e che hanno bisogno di un trattamento specifico.

Tutti gli idratanti vanno bene?


«Bisogna scegliere il trattamento più adatto al proprio tipo di pelle. Questo è quello che raccomando sempre alle mie clienti» spiega Édouard Chouraqui.

Se hai la pelle secca o sensibile: scegli una crema idratante a base lipidica, cioè a base di molecole grasse che aiutano a trattenere l’acqua e nutrire la pelle.

Se hai la pelle grassa: scegli una crema idratante a base d’acqua, più fluida e leggera.

Se hai la pelle mista: scegli una crema idratante a base d’acqua per il giorno e una a base lipidica per la notte.

I nostri prodotti

  • Crema idratante gel Aqualia

    AQUALIA THERMAL

    Crema reidratante - Gel

    Crema giorno

    48 ore di idratazione, linee sottili levigate e pori affinati

  • Crema idratante leggera Aqualia

    AQUALIA THERMAL

    Crema reidratante - Leggera

    Crema giorno

    48 ore di idratazione intensa, linee sottili levigate e pelle dissetata

  • Crema idratante ricca Aqualia

    AQUALIA THERMAL

    Crema reidratante - Ricca

    Crema giorno

    48 ore di idratazione intensa, linee sottili levigate e pelle dissetata

  • Siero idratante Aqualia acido ialuronico

    AQUALIA THERMAL

    Siero reidratante

    Sieri viso

    Rinforza, riequilibra e trattiene l'idratazione

  • I più letti

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Viso

    Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

    Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

    Leggi l’articolo

    Come rimediare alla stanchezza degli occhi

    Viso

    Come rimediare alla stanchezza degli occhi

    Molte donne si trovano a combattere contro i segni che appaiono nella zona del contorno occhi. Quali sono le cause della comparsa di borse, occhiaie e pelle secca in questa area sensibile del viso? Abbiamo chiesto alla dottoressa Nina Roos, dermatologa.

    Leggi l’articolo

    go to top

    Skinconsult

    L'ALGORITMO DI VALUTAZIONE DELLA PELLE SVILUPPATO CON I DERMATOLOGI

    1 minuto per analizzare la tua pelle

    Scatta un selfie

    Compila il tuo profilo

    SCOPRI LA TUA ROUTINE PERSONALIZZATA

    v_woman-2.jpg
    Linee sottiliIl tuo punto di forza
    Rughe del contorno occhiLa tua priorità
    Mancanza di tono


    FAI IL TEST DELLA TUA PELLE

    circle1circle2circle3circle4