OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

Segment :

I problemi della pelle dai 60 anni in poi

  • favoris

Dopo la menopausa, la pelle spesso appare pallida, spenta e senza vitalità. Scopri come cambia la pelle dopo i 60 anni.

Sottile, spenta, pallida: i problemi della pelle dopo i 60

Texture e qualità sono due delle maggiori preoccupazioni relative alla condizione della pelle del tuo viso dopo i 60 anni. Con l’avanzare dell’età, infatti, la pelle del viso appare più delicata al tatto e più trasparente, come risultato dell’assottigliamento dell’epidermide unito alla riduzione della microcircolazione. Questo fa sì che la pelle diventi spenta, stanca e visibilmente secca.

La pelle inoltre, tende a perdere il suo colorito roseo e appare pallida, cosa che rende più evidenti occhiaie e segni del tempo. Questo fenomeno è dovuto a una riduzione del numero di melanociti, i responsabili della pigmentazione della pelle, e a una diminuzione della microcircolazione, come risultato dell’assottigliamento della pelle. Inoltre, i cambiamenti nella struttura interna dell’epidermide che avvengono con l’invecchiamento, causano la disidratazione della pelle, che perde la sua capacità di trattenere l’acqua. Questo fa sì che la pelle matura presenti spesso aree disidratate o si screpoli occasionalmente.

Un rimedio è possibile

Il trucco per migliorare la qualità del tuo incarnato? Neovadiol Rose Platinium di Vichy contiene ingredienti chiave la cui efficacia nel migliorare l’aspetto della pelle dopo i 60 è stata provata. Neovadiol Rose Platinum, la soluzione di Vichy per una pelle luminosa dopo i 60, migliora la struttura cutanea grazie alla sua formula innovativa, che rinforza, per una pelle del viso più forte e dall’aspetto radioso. Arricchita con calcio I agisce sull’epidermide per rinforzare la barriera cutanea e stimolare la sintesi dei lipidi, mentre la cera d’api concorre a nutrire intensamente la pelle: un’azione essenziale per la pelle matura più secca.

L’estratto di rosa di Neovadiol dona alla pelle un colorito luminoso e pieno di vitalità grazie ai pigmenti rosati, e con la sua texture vellutata scivola attraverso la pelle per nutrirla quotidianamente. Inoltre IGEFYL – un tipo di lievito – agisce aumentando lo spessore dell’epidermide per combattere l’invecchiamento cutaneo.

I più letti

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Viso

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Molte donne si trovano a combattere contro i segni che appaiono nella zona del contorno occhi. Quali sono le cause della comparsa di borse, occhiaie e pelle secca in questa area sensibile del viso? Abbiamo chiesto alla dottoressa Nina Roos, dermatologa.

Leggi l’articolo

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

go to top