OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

SKINCONSULT AI
L’ALGORITMO DI VALUTAZIONE DELLA PELLE AD ALTA PRECISIONE

SkinConsultAI, con la sua Intelligenza Artificiale, identifica le priorità della tua pelle e ti consiglia il tuo protocollo skincare personalizzato.

FAI IL TEST E OTTIENI DUE CAMPIONI OMAGGIO

 

Skin ageing algorithm logo
Skin ageing algorithm background

Beauty routine: 3 consigli per una corretta pulizia viso

Scopri i consigli per la tua pulizia del viso

Beauty routine: 3 consigli per una corretta pulizia viso

Conosci la differenza tra detergente bifasico e in crema? O tra acqua micellare e mousse detergente? Sfatiamo i più comuni miti sulla detergenza del viso con la dermatologa Nina Roos e scopri con noi se sei un’esperta in fatto di bellezza!

Qual è la beauty routine ideale per la corretta pulizia del viso?

La vecchia e cara domanda: dobbiamo detergere il viso al mattino, e se sì, con quale prodotto? La dottoressa Nina Roos, dermatologa, consiglia di evitare di lavare il viso utilizzando l’acqua del rubinetto, poiché spesso contiene alti livelli di calcare, cloro e calcite. L’ “acqua dura” è spesso associata alla comparsa di segni come pelle secca, prurito[1] e della pelle a tendenza atopica.[2] Al posto della comune acqua, dunque, suggerisce di utilizzare un’acqua micellare delicata, per rimuovere ogni impurità e accumulo di sebo che possono formarsi sulla superficie della pelle durante la notte. Un vantaggio in più: l’acqua micellare non ha bisogno di risciacquo ed è perfetta quando sei in ritardo!

Per pulire il viso, è meglio utilizzare acqua fredda, calda o tiepida?

Alcuni studi hanno dimostrato che le temperature elevate tendono ad irritare la pelle[3], quindi per finire la tua routine di pulizia del viso puoi risciacquare delicatamente con acqua tiepida. In estate, puoi utilizzare l’acqua fredda, evitando però che sia troppo fredda, perché, esattamente come l’acqua bollente, può privare la pelle del suo naturale film lipidico.

Quanto spesso bisogna detergere il viso?

Pulire la pelle del viso troppo di frequente o utilizzare troppo prodotto può avere come effetto quello di irritare la pelle o renderla tesa e tirata. A meno che la tua pelle non abbia la tendenza a diventare molto grassa in estate, Nina raccomanda di seguire le regole di base per una corretta routine di bellezza: detergere il viso due volte al giorno è di norma più che sufficiente per la maggior parte delle donne. Se l’eccesso di sebo o di pelle grassa diventa un problema ricorrente, usare una maschera viso purificante 2 volte a settimana è uno step aggiuntivo nella tua beauty routine quotidiana che aiuta a mantenere la pelle libera dalle impurità.

[1]http://www.livestrong.com/article/196874-long-term-effects-of-chlorinated-water-on-the-skin/
[2]http://cincovidas.com/5-ways-regular-tap-water-can-damage-your-skin/
[3]Ethnic variations in self-perceived sensitive skin: epidemiological survey. R. Jourdain, O. De Lacharriere, P. Bastien and H.I. Maibach - L’Oréal Recherche

I nostri prodotti

Acqua mousse detergente Pureté Thermale

Acqua mousse detergente illuminante

Deterge la pelle lasciandola pulita, radiosa e fresca

( 1 recensione/i )

go to top