OK

OKCancel

Thank you

Close

Raggi UV e “effetto riflesso”: l’importanza di proteggere la pelle tutto l’anno

Contrariamente a quanto si crede, l’estate non è l’unico momento dell’anno in cui abbiamo bisogno di proteggerci dai raggi UV. Scopri perché è importante proteggere la pelle dai raggi UV 365 giorni all’anno

Raggi UV: solo perché non si vedono, non significa che non ci sono!


È proprio così: che ci sia il sole, la pioggia o la neve, i raggi UV sono presenti tutto l’anno, e la scienza ce lo dimostra. Sapevi che anche nei giorni nuvolosi circa il 95% di tutti i raggi solari riesce a raggiungere la superficie della Terra? O che, in inverno, la neve può riflettere fino all’85% della luce solare[1], impattando così con forte intensità la tua pelle?[2] La sovraesposizione ai raggi UV è responsabile fino all’80% dell’invecchiamento visibile[3]. Questo senza neppure menzionare la comparsa di macchie da sole, iperpigmentazione danni a lungo termine. . Per avere una pelle dall’aspetto sano e luminosa è quindi fondamentale prestare attenzione ai raggi UV durante tutto il corso dell’anno.

[1]
Robert Kandel, directeur de recherche honoraire du CNRS, Laboratoire de météorologie dynamique (LMD/IPSL), Palaiseau.
[2] http://www.cnrs.fr/cw/dossiers/dosclim/contenu/alternative/alter_etape1_4.html
[3] Effect of the sun on visible clinical signs of aging in caucasin skin. F. Flament and al. Clinical, Cosmetic and investigational Dermatol. 2013

Proteggi la tua pelle tutto l’anno


Va da sé che dovremmo applicare una protezione solare SPF e PPD (protezione contro gli UVA) tutto l’anno, ma chi va in montagna d’inverno dovrebbe prendere delle ulteriori precauzioni . È importante ricordare che la neve riflette la luce del sole, ma non solo: come dicevamo prima, l’intensità dei raggi UV aumenta in alta quota, amplificando così i possibili effetti dannosi sulla pelle. Per proteggere la pelle e mantenerla idratata quando ti trovi in una località dal clima freddo, scegli un idratante viso arricchito con Acqua Termale Mineralizzante di Vichy. . Per le aree particolarmente sensibili, come le guance, le labbra e il naso, scegli uno stick o un balsamo con fattore di protezione SPF elevato ad ampio spettro : è l’ideale per le vacanze in montagna, dove l’altitudine e il vento possono impattare sulla pelle delicata.

Naturalmente, adattare la tua routine di trattamento della pelle prendendo in considerazione il fatto che in estate ci sono più ore di luce è fondamentale, se vuoi proteggere la tua pelle dai raggi UV in estate. Lo Spray Invisibile idratante SPF 50 di Ideal Soleil, grazie al suo effetto non unto, è un must-have da portare sempre in borsa durante i mesi estivi: il suo elevato indice SPF protegge la pelle contro i raggi UV. Inoltre, la sua formula idratante con Acqua Termale Mineralizzante di Vichy dona un momento di freschezza e benessere alla pelle.


I più letti

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace.

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

Viso

Ho un brufolo! Alcuni consigli su cosa fare e cosa non fare.

Aiuto! Ho un brufolo! Cosa fare? I rimedi per I brufoli sono dovunque: dai vecchi rimedi della nonna alle tecniche dei tuoi amici (i quali giurano che funzionano) o le perle di saggezza delle riviste di bellezza e sul web. Francamente, può essere difficile capire da dove iniziare! Così, perché non affidarci ai nostri esperti? Il dermatologo Dr. Deshayes ci offre una visione completa su cosa fare e cosa non fare per colpire quel brufolo.

Leggi l’articolo

go to top