OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

Che cos’è l’acido glicolico e che benefici ha sulla pelle?

  • favoris

Hai mai sentito parlare di acido glicolico? Questo ingrediente di origine naturale, in grado di stimolare l’attività cellulare e agire come peeling, è l’ideale contro rughe, imperfezioni e macchie. Scopriamolo insieme.

Acido glicolico: che cos’è

Che cos’è l’acido glicolico e che benefici ha sulla pelle?

L’acido glicolico è un ingrediente cosmetico molto comune appartenente alla famiglia degli AHA (o acidi alfa-idrossiadici), che si trovano nella canna da zucchero e nella frutta. All’interno di questo gruppo, le molecole di acido glicolico sono quelle con la dimensione più piccola, caratteristica che permette a questo attivo di penetrare e agire più in profondità nell’epidermide.

L’azione dell’acido glicolico sulla pelle

L’acido glicolico è presente nelle formule di numerosi trattamenti skincare grazie ai suoi benefici per la pelle, che vanno dall’azione esfoliante a quella illuminante.

  • Azione esfoliante: l’acido glicolico è conosciuto soprattutto per la sua azione esfoliante. È in grado, infatti, di rimuovere le cellule morte presenti sulla superficie della pelle, stimolandone il rinnovamento. Questa azione è particolarmente utile non solo per restituire alla pelle il suo aspetto luminoso, ma anche per correggere i segni bruni lasciati da brufoli e imperfezioni, e liberare i pori ostruiti – favorendola riduzione della ricomparsa di imperfezioni.
  • Azione anti-età: l’azione esfoliante e schiarente dell’acido glicolico è particolarmente adatta alle pelli mature, per combattere non solo le macchie d’età ma anche pieghe sottili e rughe. Eliminando lo strato di cellule cutanee morte (strato corneo), infatti, l’acido glicolico stimola il rinnovamento cellulare per una pelle più liscia, tonificata e luminosa, e dall’aspetto ringiovanito.

Acido glicolico: istruzioni per l’uso

Nonostante l’azione dell’acido glicolico, a dispetto del suo nome, sia delicata e non aggressiva, questo ingrediente non è indicato per la pelle sensibile e reattiva, mentre è può essere utilizzato sulla pelle grassa e a tendenza acneica, così come per la pelle matura e, nella giusta concentrazione, anche per la pelle secca. Gli esperti consigliano di applicare trattamenti esfolianti e creme a base di acido glicolico alla sera, sia perché la sua azione esfoliante può rendere la pelle più vulnerabile ai raggi del sole (per questo consigliamo di applicare poi una crema con fattore solare elevato), sia perché il processo di rinnovamento e rigenerazione cutanea ha il suo apice durante la notte, contribuendo a render ancora più efficace l’azione di questo importante ingrediente.

I più letti

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Viso

Brufoli: perché è meglio lasciarli in pace

Quando un brufolo compare sul viso, viene subito la voglia di toccarlo per farlo scomparire. Non si può farne a meno! Ma questa brutta abitudine può aumentare il rischio di una infezione, che può lasciare poi sulla pelle segni o cicatrici. Come resistere quindi all’istinto di schiacciare un brufolo? Chiediamolo ai nostri esperti.

Leggi l’articolo

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Viso

Occhi stanchi: borse cause e rimedi

Molte donne si trovano a combattere contro i segni che appaiono nella zona del contorno occhi. Quali sono le cause della comparsa di borse, occhiaie e pelle secca in questa area sensibile del viso? Abbiamo chiesto alla dottoressa Nina Roos, dermatologa.

Leggi l’articolo

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

Viso

Come sbarazzarsi delle occhiaie.

La comparsa delle occhiaie o delle borse sotto agli occhi non è mai cosa gradita. Ma quali sono i fattori che causano questi fenomeni e cosa possiamo fare per nasconderli? A questo proposito, sono necessari i consigli di due esperti: il dermatologo Philippe Deshayes ne spiegherà l’origine e il make-up artist Pascale Guegan insegnerà come nasconderli.

Leggi l’articolo

go to top