OK

OK Cancella

Grazie

Chiudi

Scopri come rassodare la pelle e i contorni del viso

Sono arrivati i 50 anni e con essi i fastidiosi cambiamenti legati al periodo della menopausa: tra questi anche una evidente tonicità e della luminosità della pelle. Scopri consigli e trattamenti per rassodare il viso.

Scopri come rassodare la pelle e i contorni del viso

Con i 50 anni, a causa della riduzione delle attività delle ghiandole sudoripare, anche la normale idratazione della pelle diminuisce e il turnover cellulare, ovvero il ciclo di ricambio tra le vecchie e le nuove cellule inizia a rallentare, comportando un accumulo di scarti metabolici composti da cheratina, proprio sulla superficie cutanea.

Con l’entrata in menopausa, la perdita di volume delle cellule del derma causa un rilassamento della pelle del viso, i contorni del volto sono molto meno definiti e l’epidermide appare meno tonica, più asciutta e più rugosa. La diminuzione della capacità della pelle di autorigenerarsi, porta inoltre a una maggiore difficoltà delle cellule cutanee a riparare i danni causati ad esempio dagli effetti dannosi dei raggi solari.

A 50 anni le donne vanno pertanto fisiologicamente intorno a macchie cutanee, rughe, perdita di tono ed elasticità dell’epidermide, cedimenti cutanei, pelle visibilmente ingrigita e più stanca. La domanda sorge quindi spontanea: come rassodare la pelle del viso a 50 anni? Combattere questo fenomeno di invecchiamento è possibile: è però fondamentale prendersi cura del proprio aspetto, seguendo una beauty routine mirata e adottando qualche piccolo cambiamento nel proprio stile di vita.

Come rassodare il viso a 50 anni: tutti i consigli da seguire

Il primo step per rassodare il viso econtrastare efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo ed evitare che la pelle si assottigli, si rilassi e si ingrigisca, è quello di seguire una beauty routine mirata che possa restituire all’epidermide idratazione ed elasticità.

  • Pulite sempre la pelle dalle impurità utilizzando dei detergenti delicati.
  • Applicate una buona crema idratante con specifiche proprietà anti-età che possa attenuare le rughe.
  • Quando vi esponete al sole utilizzate sempre una protezione elevata, questo contrasterà il formarsi di quelle antiestetiche macchie cutanee; untrattamento anti-rughe rimpolpante con SPF 30 è il prodotto ideale a doppia azione che previene e minimizza le rughe allo stesso tempo.
  • Una volta a settimana fate uno scrub che possa pulire la pelle in profondità, eliminando tutte le cellule morte accumulate e affinando la grana cutanea.
  • Quando vi truccate, optate per un make-up leggero e dal risultato naturale che vi donerà un aspetto meno artificioso.

La linea di trattamenti antirughe Liftactiv Supreme è un potente alleato per rassodare i contorni del viso in caso di pelle matura che ha bisogno di maggiore attenzione.

Il passo successivo per una pelle dall’aspetto più giovane e luminosa è praticare attività fisica in maniera regolare; il movimento aerobico aiuta infatti a migliorare la circolazione sanguigna, permettendo la giusta irrorazione e ossigenazione dei tessuti cutanei.

Come rassodare la pelle del viso? Ecco gli ultimi accorgimenti da seguire riguardo il proprio stile di vita che comprendono una riduzione dello stress. Quest’ultimo, infatti, a causa della produzione di cortisolo, è un fattore determinante per l’invecchiamento cellulare; da non trascurare il riposo notturno, il dormire bene è infatti un grande alleato di bellezza grazie alla rigenerazione cellulare che avviene proprio durante le 6-8 ore di sonno; infine, smettere di fumare influirà fin da subito sull’invecchiamento cutaneo, restituendo elasticità, idratazione e luminosità alla pelle del viso.

go to top